SBK Yamaha Michael Van Der Mark 1
Michael Van Der Mark nel Box Pata Yamaha, per l'ultimo anno con la casa di Iwata

L’olandese Michael Van Der Mark, plurivincitore della 8H di Suzuka e uomo Yamaha da 4 anni, decide di abbandonare la R1M SBK per dirigersi probabilmente verso BMW. “Magic Mike” era un uomo di fiducia della casa dei tre diapason, adesso bisogna correre ai ripari in ottica 2021.

UN FULMINE A CIEL SERENO

Se ci avessero chiesto di scommettere su una “sella a lungo termine”, quella della Yamaha SBK per Michael Van Der Mark sarebbe stata la seconda risposta. La prima ovviamente è Jonathan Rea con il suo rinnovo con Kawasaki a vita, ma per il campione del mondo in carica da anni quel contratto è certamente un’eccezione dovuta. L’olandese invece, come un fulmine a ciel sereno, decide di abbandonare la casa di Iwata a fine stagione, con buona pace degli ottimi risultati ottenuti fino ad oggi.

UNA LUNGA STORIA D’AMORE

Il dubbio di cosa sia successo nasce spontaneo. VD Mark si è sempre dichiarato innamorato della Yamaha, con tanto di dolci tweet tra lui ed il team ufficiale della 8H di Suzuka. Con Alex Lowes in equipaggio, “Magic Mike” si era tolto la soddisfazione di battere persino Jonathan Rea nella “Gara delle Gare” che si disputa in Giappone. Insieme quindi all’ex compagno di squadra (emigrato in Kawasaki), ora la casa dei tre diapason perde la sua punta di diamante nel Mondiale Superbike.

SCAMBIO CON SYKES?

Nonostante le parole di Dosoli, che ha dichiarato di aver fatto tutto il possibile per trattenerlo, non ci saranno colpi di scena postumi. La quotazione più elevata vede ora Michael in BMW con uno scambio alla pari con Tom Sykes, che però potrebbe anche non avvenire. Ci sono le selle della Honda di Haslam e della Ducati di Davies che potrebbero ospitare l’ex Pata Yamaha, mentre proprio il team ufficiale Superbike sta pensando a Jonas Folger da affiancare a Toprak Razgatlioglu dal 2021. Ma per questo c’è ancora tempo.

Leggi anche: WSBK | CALENDARIO AGGIORNATO E NUOVA PROGRAMMAZIONE

Alex Dibisceglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.