Matteo Cairoli

Nella puntata 292 di ‘Circus!’ tra i vari ospiti presenti in trasmissione abbiamo potuto sentire il pilota Porsche Matteo Cairoli. Il comasco, impegnato su più fronti in questo 2020, si è mostrato preoccupato sulla ripresa delle attività in pista a causa dell’espansione del Coronavirus.

Nell’intervista con LiveGP.it, il pilota Porsche ci ha reso partecipi dell’organizzazione delle sue giornate nell’attesa di tornare al volante: aspettando il ritorno in pista, uno strumento fondamentale è il simulatore.

Come molti piloti, Matteo Cairoli ha partecipato alla SRO Charity Challenge. L’evento benefico organizzato dagli organizzatori delGT World Challenge Europe Powered by AWS ha visto piloti reali e virtuali sfidarsi in alcune gare a Monza.

Il lato negativo di questo lungo stop riguarda la preparazione atletica: Cairoli ha dichiarato come sia complesso prepararsi vista l’impossibilità di recarsi in una palestra.

Dopo la 12h di Bathurst, prima prova dell’Intercontinental GT Challenge, e la 6h del COTA, evento del FIA WEC, la stagione del campione della Porsche Carrera Cup Italia 2014 si è fermata.

Dopo la cancellazione delle prime due gare del GT World Challenge Europe, previste a Monza e Silverstone, l’annullamento della 1000 Miglia di Sebring e della6h di Spa – Francorchamps del WEC,tutto è congelato fino a data da destinarsi.

Cairoli si è mostrato incerto nel dire quando si potrà ripartire, vista la complessità della situazione. Vista anche la decisione del Rugby di annullare tutte le gare del 2020, la stagione di Matteo Cairoli dovrebbe iniziare a fine maggio dal Paul Ricard.

Il pilota del Project 1 nel Mondiale Endurance ha voluto infine sottolineare loslittamento a settembre della 24h di Le Mans, evento chiave nel suo calendario.

Nell’attesa di riaccendere i motori, quelli reali, ringraziamo Matteo per il tempo dedicato e lo attendiamo alla prossima occasione.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.