Dennis Hauger e Richard Verschoor sono stati i piloti più veloci di tutti nella giornata inaugurale dei test post-stagionali di FIA F2 sul circuito di Yas Marina. I due hanno registrato tempi competitivi in entrambe le sessioni precedendo Doohan e la coppia del team PREMA Racing formata da Frederik Vesti e Oliver Bearman. Le temperature più fresche del pomeriggio hanno permesso una serie di miglioramenti in chiusura di sessione, con il pilota del team Van Amersfoort Racing che ha registrato il record personale.

Mattina

La prima mezz'ora sul circuito di Yas Marina è stata relativamente tranquilla, con i piloti che hanno girato in tempi alti. Il riferimento iniziale, infatti, è stato l'1:37.820 di Ralph Boschung con Campos Racing. Il primo pilota a scendere sotto l'1:36 è stato Dennis Hauger, nuovo pilota del team campione di F2 MP Motorsport.

L'ultima ora e mezza della sessione mattutina è stata caratterizzata da tre bandiere rosse. Enzo Fittipaldi in Carlin e Kush Maini, debuttante nel team Campos, si sono fermati in pista, ma entrambi hanno potuto continuare i loro programmi più tardi. Brad Benavides, in prova per Charouz Racing System, ha toccato il muro e non ha ripreso a girare per il resto della sessione.

L'1:36.821 di Hauger è rimasto imbattuto fino alla bandiera a scacchi. Dietro di lui hanno chiuso Doohan, secondo a soli 0,085 dal pilota della MP, e Verschoor a completare la top 3. Il pilota della Virtuosi Racing ha effettuato il più alto numero di giri nella sessione mattutina: 41. Al quarto posto la seconda Virtuosi guidata da Amaury Cordeel, davanti al campione di F3 2022 Victor Martins per ART Grand Prix e a Fittipaldi. Roman Stanek ha chiuso la sua prima esperienza in F2 con Trident in settima posizione, mentre Iwasa, Vesti e Théo Pourchaire hanno completato la top 10.

Classifica sessione mattutina

Crediti: fiaformula2.com

Pomeriggio

La seconda sessione di giornata è iniziata con i piloti che hanno fatto subito registrare tempi alti. Kush Maini e, successivamente, Hauger hanno dettato il passo. Il pilota Campos ha registrato un 1:38.567, prima di migliorare il proprio tempo di oltre un secondo. Hauger, invece, ha ripreso da dove aveva lasciato la mattina segnando un 1:37.309 per andare a due decimi di distanza dal rookie indiano.

Anche il pomeriggio di test ha visto esposte alcune bandiere rosse. La prima, arrivata entro l'ora iniziale è stata causata da Stanek. La seconda, invece, a 47 minuti dalla fine è stata causata da Jak Crawford, che stava girando con Hitech Grand Prix, che è finito in testacoda contro le barriere.

Le temperature più fresche hanno poi permesso una serie di miglioramenti, con Hauger che ha continuato ad abbassare il proprio tempo con un 1:36.829, seguito da un 1:36.593 per mantenere il crono più veloce della sessione. Jehan Daruvala, Vesti e Bearman, alla sua prima uscita in F2, hanno portato i team MP e Prema in cima alla classifica. A poco meno di mezz'ora dalla fine Daruvala si è visto scavalcare dai piloti Prema, ART e DAMS, tutti team con entrambi i piloti in top 10.

Alla bandiera a scacchi è stato Verschoor a registrare il miglior tempo con 1:36.395. Vesti e Bearman si sono piazzati rispettivamente al secondo e al terzo posto. Hauger, dopo una sessione al comando, si è classificato quarto. A seguirlo Iwasa quinto, mentre Pourchaire, Maini, Stanek, Martins e Arthur Leclerc della DAMS completano la top 10.

Classifica sessione pomeridiana

Crediti: fiaformula2.com
 

La seconda giornata di test post-stagionali di F2 sarà il 24 Novembre alle 9.00 ora locale. Ci sarà un cambio rispetto alla giornata odierna: Verschoor sarà affiancato da Juan Manuel Correa in Van Amersfoort Racing, che prenderà così il posto di Rafael Villagomez.

Anna Botton

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi