Dopo le prime indiscrezioni di questa mattina, è arrivata l’ufficialità della promozione di Fabio Quartararo dal team satellite alla Yamaha ufficiale dal 2021. Dopo l’annuncio di ieri sulla firma di Maverick Vinales, si completa dunque la line up del team Monster Energy Yamaha 2021-2022, che sarà composta dallo spagnolo e dal giovane francese classe ’99. Resta ora da capire quale sarà il futuro di Valentino Rossi: continuare o appendere il casco al chiodo?

Quartararo Yamaha 2021

Come anticipato qualche ora fa dalla nostra testata, Fabio Quartararo ha firmato col team Factory Yamaha per il biennio 2021-2022; il giovane talento francese prenderà il posto di Valentino Rossi, che lascerà quindi il team ufficiale al termine della stagione 2020 dopo 15 stagioni. Il “Dottore”, potrà comunque continuare a correre nel 2021 con una M1 ufficiale, seppur con ogni probabilità nel team satellite Petronas.

Sarà lo stesso Valentino a prendere una decisione (in comune accordo con Yamaha), che avverrà entro le prime sette-otto gare della stagione, per poter valutare la sua effettiva competitività.

LE PAROLE DI ROSSI

“Per motivi dettati dal mercato dei piloti, Yamaha mi ha chiesto all’inizio dell’anno di prendere una decisione in merito al mio futuro. Coerentemente con quello che ho detto durante l’ultima stagione, ho confermato che non volevo affrettare alcuna decisione e che avrei avuto bisogno di più tempo. Yamaha ha agito di conseguenza e ha concluso i negoziati in corso. È chiaro che dopo gli ultimi cambiamenti tecnici e con l’arrivo del mio nuovo capo tecnico, il mio primo obiettivo è essere competitivo quest’anno e continuare la mia carriera come pilota MotoGP anche nel 2021.

Prima di farlo, devo avere risposte che solo la pista e le prime gare possono darmi. Sono contento che, se dovessi decidere di continuare, Yamaha è pronta a supportarmi sotto tutti gli aspetti, dandomi una moto ufficiale e un contratto factory. Nei primi test farò del mio meglio per fare un buon lavoro insieme al mio team ed essere pronto per l’inizio della stagione”.

Dunque ancora un po’ di tempo per il pilota di Tavullia per effettuare la sua scelta, e conoscendo il tipo di pilota qual è, darà certamente tutto fino all’ultima gara disponibile, prima di “arrendersi” e decidere di chiudere qui una gloriosa carriera ultra-ventennale.

MOTOGP | FABIO QUARTARARO NEL TEAM YAMAHA UFFICIALE DAL 2021

Andrea Pinna

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.