Fonte: kevinmanfredi.it

Sarà una stagione ricca di appuntamenti per Kevin Manfredi oltre ai già confermati impegni nel CIV SBK e nel mondiale EWC, Kevin sarà al debutto nella Coppa del Mondo MotoE con il team Octo Pramac. Kevin come detto sarà così al via di tre campionati differenti per un totale di diciassette weekend sulle piste di tutto il continente. Kevin affiancherà così al nostro campionato nazionale e al mondiale di durata sarà al via del FIM Enel MotoE World Cup. Suo compagno nel team Octo Pramac sarà Xavi Fores, espertissimo pilota spagnolo con trascorsi nel WorldSBK.

NON C’E’ DUE SENZA TRE

Aumentano gli impegni per Kevin Manfredi, dopo aver confermato la presenza nel CIV SBK e nel FIM EWC sarà al via del FIM Enel MotoE World Cup. Al debutto sulle Energica Ego Corsa il pilota ligure potrà contare sull’esperienza del team Octo Pramac per crescere anche tra le elettriche. Accanto a lui ci sarà Xavi Fores, espertissimo pilota spagnolo con trascorsi in WorldSBK, BSB e FIM EWC. Kevin affiancherà così ai suoi impegni nel CIV SBK con la Suzuki di Panta Motorsport e FIM EWC con la Yamaha di Wojcik Racing la MotoE con la Energica nell’ultimo anno di corse per la casa modenese. Ricordiamo infatti che dalla stagione 2023 infatti si passerà a Ducati come produttore con la V21L che abbiamo già avuto modo di vedere in pista e di analizzare.

UNA STAGIONE CON SEDICI WEEKEND DI GARA PER KEVIN

La partecipazione di Kevin al FIM Enel MotoE World Cup consentirà a Kevin di partecipare a ben sedici weekend di gare in questo 2022. Dividendosi infatti tra tre campionati e sfruttando una sola sovrapposizione tra gli eventi Kevin inizierà la stagione il prossimo 2 aprile e finirà il 9 ottobre a Imola. In mezzo sedici gare in giro per l’Europa, cinque gare del CIV (sarà costretto a saltare il round 5 del Mugello per la sovrapposizione con il Bol d’Or, ndr), quattro gare del FIM EWC e le sette della MotoE.

La stagione MotoE si aprirà a Jerez nel weekend tra aprile e maggio e terminerà a Misano il 4 settembre. La classe elettrica affiancata al motomondiale scenderà in pista in Italia anche al Mugello non prima di essersi fermata per Le Mans. Si correrà anche ad Assen e Red Bull Ring oltre a portare al debutto il KymiRing in Finlandia dove il motomondiale tornerà finalmente dopo quarant’anni.

LE PAROLE DI KEVIN

Sono molto felice di entrare a far parte del progetto Pramac in MotoE per il 2022, sarà per me un’esperienza del tutto nuova in questa categoria e con questa moto ma a me sono sempre piaciute moltissimo le sfide! Non vedo l’ora di scendere in pista ed iniziare a lavorare con tutti i ragazzi di Pramac e il mio compagno Forés che stimo molto! Avrò tanto da imparare in questa stagione ma sono sicuro che con l’aiuto del Team sarà un percorso in continua crescita. Ringrazio Pramac per avermi concesso questa importante opportunità, non vedo l’ora di iniziare!

Mathias Cantarini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.