Per ora FIA e ACO hanno confermato la 6 Ore di Spa valida per il WEC
Per ora FIA e ACO hanno confermato la 6 Ore di Spa valida per il WEC

È ancora troppo presto per alzare bandiera bianca! Nonostante le limitazioni adottate in Belgio per le manifestazioni sportive, la 6 Ore di Spa valida per il WEC per ora pare confermata. Ricordiamo che il governo belga ha emesso un decreto che vieta eventi fino al 31 agosto. A saltare per prima la celebre 24 Ore di Spa, posticipata in autunno, oltre agli eventi di WEC ed ELMS e addirittura il Gran Premio di F1.

L’obiettivo da parte dell’ACO è confermare, per ora, il calendario diramato qualche settimana fa, in modo da mantenere inalterati gli otto eventi originariamente previsti per il WEC. L’appuntamento sulle Ardenne per il Mondiale Endurance è previsto per ferragosto, quindi per ora l’unica cosa che resta da fare è attendere l’evoluzione degli eventi, non escludendo una gara a porte chiuse.

Il portavoce del WEC, in merito, ha così dichiarato: “Stiamo cercando di andare avanti mantenendo la gara in agosto, fra un paio di mesi ne sapremo di più e potremo fornire ulteriori dettagli. Riguardo la presenza di spettatori, per ora abbiamo molti interrogativi in merito, ma tutte le opzioni sono al vaglio. Adesso è inutile speculare su una situazione che può cambiare”.

Sulla medesima linea di pensiero il comunicato emesso dal tracciato di Spa: “Aspettiamo le prossime comunicazioni dal Consiglio sulla Sicurezza Nazionale, per ora sospendiamo la vendita dei biglietti e chiediamo a tutti di osservare le restrizioni restando a casa e in sicurezza”.

Qualora dovesse saltare Spa, il WEC riprenderebbe direttamente a settembre per la 24 Ore di Le Mans, per poi concludere il campionato in Bahrain il 21 novembre.

Per quanto riguarda il fronte ELMS la situazione si complicherebbe ulteriormente: per via dello start a metà luglio al Paul Ricard (anch’esso a rischio) e il successivo appuntamento del 9 agosto a Spa. Anche in questo caso non resta che attendere l’evoluzione degli eventi.

Leggi anche: FIA WEC | LA SUPER SEASON 2019-20 SI CONCLUDERÀ IN BAHRAIN

Michele Montesano

Previous articleOn The Road | Lego Technic Ducati Panigale V4 R per grandi emozioni
Next articleF1 | Jochen Rindt, la velocissima Tigre austriaca
Nato a Potenza nel 1989 (l’anno del primo cambio al volante della F1), studio ingegneria meccanica. Da sempre innamorato delle auto e tutto ciò che le riguarda, fin da piccolo leggevo contemporaneamente Topolino e… Autosprint. Sono un divoratore di notizie riguardo il motorsport qualunque esso sia: F1, Endurance o GT, cerco di informarmi fino allo spasimo. Nonostante abiti in Basilicata, una regione con poca attrazione per le competizioni motoristiche, cerco di vedere il più possibile gare dal vivo anche al costo di macinare chilometri. Amo soprattutto la tecnica e cerco di capire ogni singolo dettaglio di una vettura ed il suo funzionamento d’insieme, sia per quanto concerne l’aerodinamica che per il telaio e motore. Ferrarista dalla nascita ed Alfista da prima di patentarmi, adoro il modellismo sia statico che dinamico. Oltre alla passione per i motori nutro interesse per l’arte, l’architettura ed i fumetti di cui scrivo su artspecialday.com. Il mio sogno sarebbe fare e vivere di motorsport a 360 gradi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.