Il Bahrain farà da cornice all’ultima tappa della Super Season del WEC
Il Bahrain farà da cornice all’ultima tappa della Super Season del WEC

La FIA e l’Aco hanno diramato le nuove date degli appuntamenti del FIA WEC. Gli organi, con grande sforzo, hanno cercato di mantenere inalterati gli appuntamenti previsti in precedenza, ovvero otto, grazie alla conclusione della Super Season 2019-20 con l’aggiunta del nuovo evento in Bahrain. Inoltre è stato ratificato che la nuova stagione partirà a marzo del 2021.

Il prosieguo della Super season 2019-20

Vista la situazione attuale, dovuta alla pandemia del Coronavirus, i vertici dell’Aco e della FIA sono stati chiamati a dei veri e propri salti mortali. Il prosieguo del campionato è stato ampiamente rimaneggiato. Le ostilità riprenderanno con la 6 Ore di Spa, fissata per il 15 agosto. Dopo più di un mese di pausa si procederà con la classica 24 Ore di Le Mans, posticipata ai giorni 19 e 20 settembre. La Super Season vedrà poi i titoli di coda con la 8 Ore del Bahrain il 21 novembre, che va a sostituire di fatto la 1000 Miglia di Sebring.

Quando inizierà la Stagione del 2021?

Dato il prolungamento del calendario la nuova stagione, che sarebbe dovuta iniziare a settembre da Silverstone, vedrà il semaforo verde a marzo 2021. Ciò significa che il WEC tornerà ad avere campionati che seguiranno l’anno solare.

Gérard Neveu, CEO del WEC, ha così dichiarato: “Le circostanze di questa crisi sanitaria globale non ci hanno lasciato scelta. Fino ad oggi è impossibile prevedere di organizzare una gara automobilistica internazionale prima della prossima estate. Abbiamo quindi riorganizzato il calendario di conseguenza, mantenendo il numero di eventi inizialmente previsti. Tuttavia, dobbiamo prepararci a grandi cambiamenti per la prossima stagione, a cominciare dalle difficoltà economiche che saranno inevitabili. Per il momento, la nostra prima preoccupazione è la buona salute di tutti gli addetti ai lavori e dei nostri tifosi.”

Gli fa eco Pierre Fillon, presidente dell’Automobile Club de l’Ouest: “In una situazione eccezionale, una decisione eccezionale. Nel delicato contesto che stiamo attraversando, la riprogrammazione del calendario per l’ottava stagione del World Endurance Championship ha richiesto alcune modifiche. Tuttavia, per garantire la qualità e l’equità di questo campionato, è necessario inalterare il numero di gare preventivato. Quest’anno, la 24 Ore di Le Mans, prevista per il 19 e 20 settembre, non chiuderà il Campionato del mondo Endurance 2019-2020. Questa modifica nel corso di una stagione WEC della FIA è stata attuata in tutta trasparenza e con la comprensione di tutti. Ancora una volta, la priorità è garantire la qualità del campionati limitando il più possibile gli effetti di questa crisi. Inoltre, l’inizio della 24 Ore di Le Mans 2020 sarà dato il 19 settembre alle 14:30. Questo programma è stato deciso in collaborazione con i nostri partner, in particolare TV e team.”

Leggi anche: FIA WEC | CLASSE LMDH: PORSCHE PENSA AD UN RITORNO A LE MANS!

Michele Montesano 

Previous articleNASCAR | Slitta al 2022 il debutto delle Next Gen
Next articleAl via la FX Virtual Series, il campionato virtuale per piloti reali
Nato a Potenza nel 1989 (l’anno del primo cambio al volante della F1), studio ingegneria meccanica. Da sempre innamorato delle auto e tutto ciò che le riguarda, fin da piccolo leggevo contemporaneamente Topolino e… Autosprint. Sono un divoratore di notizie riguardo il motorsport qualunque esso sia: F1, Endurance o GT, cerco di informarmi fino allo spasimo. Nonostante abiti in Basilicata, una regione con poca attrazione per le competizioni motoristiche, cerco di vedere il più possibile gare dal vivo anche al costo di macinare chilometri. Amo soprattutto la tecnica e cerco di capire ogni singolo dettaglio di una vettura ed il suo funzionamento d’insieme, sia per quanto concerne l’aerodinamica che per il telaio e motore. Ferrarista dalla nascita ed Alfista da prima di patentarmi, adoro il modellismo sia statico che dinamico. Oltre alla passione per i motori nutro interesse per l’arte, l’architettura ed i fumetti di cui scrivo su artspecialday.com. Il mio sogno sarebbe fare e vivere di motorsport a 360 gradi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.