Il Virtual GP di F1 ritorna Domenica 7 Giugno sul circuito di Baku, in Azerbaijan. Tra i confermati ben otto i piloti di F1, tra i quali le new entry Gasly e Perez, ma anche il portiere dell’AC Milan Donnarumma.

Dopo l’annuncio che il Mondiale, quello vero, ripartirà dall’Austria il 5 Luglio i piloti hanno ancora la possibilità di mettersi alla prova in quello che sarà il penultimo appuntamento virtuale della stagione. Ed ecco che il Virtual GP fa tappa a Baku, circuito cittadino dell’Azerbaijan che fin dalla sua introduzione ha sempre garantito grande spettacolo per il mix di curve strette e lunghi rettilinei.

LA LINE-UP

Come detto prima saranno ben otto i piloti di F1 presenti al Virtual GP di Baku: le new entry saranno Pierre Gasly e Sergio Perez. Anche il portiere dell’AC Milan Donnarumma scenderà in pista per le “celebrity”, vestendo i colori dell’Alpha Tauri. Andiamo a vedere la line-up completa:

Alfa Romeo Racing ORLEN: Antonio Giovinazzi, Thibaut Courtois

Scuderia Alpha Tauri: Pierre Gasly, Gianluigi Donnarumma

FDA Hublot Esports Team: Charles Leclerc, Enzo Fittipaldi

Haas F1 Team: Louis Deletraz, Pietro Fittipaldi

McLaren Racing: Lando Norris, Ben Daly (Tiametmarduk)

Mercedes-AMG Petronas: Anthony Davidson, Esteban Gutierrez

BWT Racing Point: Sergio Perez, Jimmy Broadbent

Red Bull Racing: Alex Albon, Matthias Walkner

Renault: Oscar Piastri, Aymeric Laporte

RoKit Williams Racing: George Russell, Nicholas Latifi

A tentare di fermare George Russell dal realizzare tre vittorie consecutive ci saranno quindi tante new entry, ma anche qualche rinuncia come quelle di Ocon e Bottas, presenti invece al Virtual GP di Montecarlo. Da segnalare anche la presenza del difensore del Manchester City Aymeric Laporte e del pilota di Formula 3 Oscar Piastri, che correranno entrambi per la Renault.

I DETTAGLI DEL VIRTUAL GP DI BAKU

Il Virtual GP di Baku si correrà Domenica 7 Maggio alle ore 19 italiane. La gara sarà preceduta come sempre da una breve sessione di qualifica nella quale i piloti si sfideranno per la pole position. Se il trend sarà lo stesso di Montecarlo, considerando la similitudine dei due circuiti, i danni delle monoposto saranno disattivati mentre resterà l’obbligo del cambio gomme.

Il Virtual GP di Baku sarà trasmesso in streaming sui canali ufficiali della F1, oltre che sul nostro sito tramite Radio Live GP, con commento interamente in italiano. Appuntamento per Domenica 7 Giugno alle ore 19.

Julian D’Agata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.