LAT Images

Il calendario ufficiale della stagione 2020 della F1 comincia a prendere finalmente forma! Sono state infatti annunciate le prime 8 date dei Gran Premi europei. Si partirà da Spielberg il 5 luglio e si continuerà quasi senza sosta fino al 6 settembre, quando si correrà il Gran Premio d’Italia.

Tutte le otto date del calendario confermate ospiteranno anche gli appuntamenti di Formula 2 e Formula 3, di contorno del Circus nella stagione estiva. Nel comunicato ufficiale rilasciato da Liberty Media, si legge come gli organizzatori abbiano lavorato a stretto contatto con la FIA e le autorità politiche e sanitarie di tutti i Paesi interessati, oltre agli organizzatori.

“Abbiamo lavorato ininterrottamente con tutti i nostri partner per garantire lo svolgimento di questi eventi in piena sicurezza per tutti. I primi Gran Premi in calendario si svolgeranno senza pubblico, ma faremo in modo di portare i fans in pista il prima possibile, rispettando tutte le norme igieniche e sanitarie previste”. Sono queste le parole rilasciate da Chase Carey nel comunicato ufficiale diramato da Liberty Media. Al momento, dovremo accontentarci di vedere le gare da uno schermo, in attesa di tornare a viverle in pista.

L’inizio è stato fissato per il weekend del 3-5 luglio sul Red Bull Ring a Spielberg, e la settimana successiva si correrà ancora sul tracciato della Stiria. Il primo GP sarà il classico Gran Premio d’Austria, mentre per il secondo weekend in programma la denominazione cambia in Grosser Preis der Steiermark, la regione in cui è situato l’impianto. Neanche il tempo di rifiatare, e subito dal 17 al 19 luglio si correrà il Gran Premio d’Ungheria all’Hungaroring, anticipato di un paio di settimane rispetto al calendario iniziale per il 2020.

Nei due weekend a cavallo tra luglio e agosto si correranno invece i due appuntamenti inglesi, con il tracciato di Silverstone grande protagonista. Il 2 agosto sarà di scena il Gran Premio d’Inghilterra, mentre il 9 sarà la volta di un evento a suo modo storico: il 70th Anniversary Grand Prix, che celebrerà i settant’anni dalla prima gara della Formula Uno, tenutasi proprio sulla pista del Northamptonshire. Il calendario è fittissimo, e già la settimana successiva la carovana dovrà spostarsi a Barcellona per il Gran Premio di Spagna, che si preannuncia torrido, vista l’ubicazione della pista e il periodo dell’anno in cui si correrà.

Dopo un weekend di pausa, toccherà a Spa e Monza chiudere questo tour de force tutto europeo a cui è costretta la Formula Uno dall’emergenza Coronavirus. I Gran Premi di Belgio e Italia non hanno subito modifiche per quanto riguarda le date, ma con ogni probabilità non vedranno il solito pieno di supporters sulle tribune e nei prati intorno ai tracciati.

Manca quindi ufficialmente un mese all’inizio del Mondiale di Formula Uno 2020; l’attesa è stata lunghissima, ma non era possibile fare altrimenti per Liberty Media e tutti i promoter dei vari tracciati. I double header faranno storcere il naso a molti fans di vecchia data, ma non si poteva fare altrimenti per avere un numero accettabile di corse. Spiace per l’uscita dal calendario dell’attesissima Zandvoort; bisognerà aspettare il 2021 per correre tra le dune olandesi.

I motori possono dunque riaccendersi, in attesa di sapere dove si correrà e quando in autunno e inverno. Nel frattempo, bentornata F1!

Round Race Venue Date
Round 1 Formula 1 Rolex Grosser Preis von Osterreich The Red Bull Ring, Austria July 3-5
Round 2 Formula 1 Pirelli Grosser Preis der Steiermark The Red Bull Ring, Austria July 10-12
Round 3 Formula 1 Aramco Magyar Nagydij The Hungaroring, Hungary July 17-19
Round 4 Formula 1 Pirelli British Grand Prix Silverstone, UK July 31 – August 2
Round 5 Emirates Formula 1 70th Anniversary Grand Prix Silverstone, UK August 7-9
Round 6 Formula 1 Aramco Gran Premio de Espana Circuit de Barcelona-Catalunya, Spain August 14-16
Round 7 Formula 1 Rolex Belgian Grand Prix Spa-Francorchamps, Belgium August 28-30
Round 8 Formula 1 Gran Premio Heineken d’Italia Monza, Italy September 4-6

Leggi anche: F1 | MONZA CONFERMA LA GARA A PORTE CHIUSE, IL MUGELLO CI PROVA

Nicola Saglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.