luli del castello nascar
Credits: Stephane Azemard

Risultati altalenanti nello scorso week-end per tutte le donne che si sono cimentate nei vari autodromi. Dalle nostre portacolori presenti a Valencia in EuroNascar, passando per le Iron Dames e Sophia Floersch a Imola nell’ELMS, fino al mondo delle due ruote, andiamo a vedere in rassegna i risultati colti dalle “lady” del motorsport.

DA VALENCIA A IMOLA: EURONASCAR E ELMS

E’ ripartita da Valencia l’avventura di Arianna Casoli in Euro Nascar 2, dove ha debuttato Luli Del Castello. Ottimo esordio per l’abruzzese, che ha conquistato il successo tra le lady in gara-2, con la Casoli (campionessa in carica) giunta terza in entrambe le manche.

L’ELMS è sbarcato a Imola con l’equipaggio composto da Sophia Floersch/Bent Viscaal. Il duo ha recuperato fino alla quarta piazza, dopo essere partito dalla 15^ casella. Purtroppo le bandiere gialle su tutta la pista a pochi minuti dal termine hanno vanificato la rimonta. Poi la foratura, mentre la vettura del team Algarve Pro Racing era quinta e la conseguente discesa in ottava piazza finale. Presenti sul tracciato del Santerno anche le Iron Dames, le quali non hanno però brillato, chiudendo soltanto al nono posto in GTE AM.

CRESCE LA CALDERON, BENE LA GOSTNER

Volando negli Stati Uniti, Tatiana Calderon in IndyCar ha realizzato il suo miglior risultato fino a questo momento, chiudendo 15esima al GMR Grand Prix ad Indianapolis.

Il Trofeo Pirelli è arrivato al Paul Ricard. Sfortuna in gara-1 per Doriane Pin, che, dopo aver dominato a lungo, ha accusato una foratura compromettendo la bella gara che stava svolgendo. La francese si è resa autrice di una bella rimonta in gara-2, chiudendo terza dopo essere scattata tredicesima. In pista anche Manuela Gostner, che ha chiuso quarta di classe nella Coppa Shell, prima di conquistare un bellissimo secondo posto al termine di gara-2.

Aprendo una parentesi sui rally, alle Isole Canarie è andato invece in scena l’ERC, con Llarena/Sara Fernandez al secondo posto assoluto, mentre Rachele Somaschini/Nicola Arena hanno terminato in sedicesima piazza.

TROFEO PIRELLI E MOTO3 IN FRANCIA

Delusione nel Motomondiale per Ana Carrasco in Moto3, che ha chiuso la corsa di Le Mans in ultima posizione. In MotoE, Maria Herrera ha chiuso in quattordicesima piazza la prima delle due manche, passando sul traguardo in 15^ posizione in gara-2.

E’ tornato in Italia anche il Campionato Mondiale Motocross femminile, ad Orio Sardo: prima vittoria per Shana van der Vlist (autrice di un primo e di un secondo posto nelle due gare). Seconda piazza assoluta per Nancy Van De Ven, con la spagnola Daniela Guillen che ha chiuso il podio. La prima delle italiane è stata Giorgia Blasigh, ottava assoluta.

Leggi anche: DONNE E MOTORI | IL WEEK-END IN PISTA, DA MIAMI A IMOLA

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.