Donne e motori
Credit: profilo Twitter Iron Lynx

La nuova puntata della rubrica “Donne e motori” si apre con il doppio successo di Jamie Chadwick nella W Series a Miami, per poi andare a vedere i maggiori risultati delle ragazza in pista durante il fine settimana.

JAMIE CHADWICK VINCE DUE VOLTE A MIAMI

Jamie Chadwick segna due vittorie nel primo fine settimana di gare della W Series, a Miami. L’inglese va a segno sia nella confusa Gara-1 (caos alla partenza e lunghi interventi della safety-car) che nella più lineare Gara-2, condotta largamente in testa. Per Jamie primo posto nella classifica della categoria con bottino pieno a cinquanta punti. Dietro di lei Marti e Visser, già ad una certa distanza di sicurezza.

PRIMI PUNTI PER LILOU WADOUX E IRON DAMES NELLA 6H DI SPA 

Il FIA WEC a Spa-Francorchamps vede a punti sia le Iron Dames in GTE AM, che l’equipaggio Richard Mille Racing con Lilou Wadoux in LMP2. Condizioni piuttosto complicate nel round sulle Ardenne, tra pioggia, sospensioni e riprese. In ogni caso buoni risultati per le Iron Dames in GTE AM (decime assolute) ed ottava posizione finale assoluta per la vettura di Wadoux/Ogier/Milesi (classe LMP2).

Per le Iron Dames le carte in tavola vengono già scombinate alla vigilia del weekend di gara. Sarah Bovy risulta positiva al Covid-19 e Michelle Gatting è uno dei contatti diretti della compagna di scuderia. Entrambe vanno fuori gioco prima del via: in sostituzione arrivano Christina Nielsen e Doriane Pin (al debutto nel FIA WEC). Cambiamento inevitabile, ma comunque redditizio. Nelle qualifiche arriva uno splendido quarto posto di classe per la vettura #85. Al termine della gara la chiusura in decima piazza assoluta.

BREVI DALL’ITALIA

Ad Imola va in scena la F4 Italia. Maya Weug (parte della FDA) rimonta in Gara-1: da sedicesima al via, la pilota chiude nei punti, grazie alla decima piazza conquistata. Sempre in Gara-1 segnaliamo la diciassettesima posizione di Viktoria Blokhina. In Gara-2 grande prestazione per Weug, che chiude sesta, mentre Blokhina è costretta al ritiro. Risultati deludenti in Gara-3 per le due ragazze: Weug solo ventottesima e Blokhina ultima.

Sempre sul tracciato del Santerno hanno luogo le gare di Formula Regional e TCR Italy. Nelle ruote scoperte Hamda Al Qubaisi si ritira in Gara-1, mentre in Gara-2 chiude trentesima. Tra le ruote coperte, invece, la nostra Francesca Raffaele coglie un quattordicesimo posto in Gara-1 ed una tredicesima piazza in Gara-2.

Per le due ruote segnaliamo la Women’s Cup a Vallelunga, insieme alle gare del CIV. Sara Sanchez, vince la corsa domenicale davanti a Beatriz Neila e Roberta Ponziani.

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.