WSSP | Argentina, Gara 1: Cluzel domina, Odendaal 4° batte Aegerter
Fonte: worldsbk.com

La prima gara argentina della WSSP Jules Cluzel a dettare legge dominando la gara dal primo all’ultimo passaggio e vincendo il secondo GP stagionale. Per il francese di Yamaha GMT94 si tratta della 22^ vittoria in carriera, arrivata precedendo sul traguardo Manuel Gonzalez e Can Öncü, primo pilota Kawasaki (Puccetti) in classifica. Questi ultimi sono stati protagonisti di un duello culminato con il sorpasso di Gonzalez in curva 1, dopo il quale lo spagnolo di ParkinGo ha mantenuto saldamente la seconda posizione fino al traguardo.

Dominique Aegerter e Steven Odendaal, i due piloti in lizza per il titolo mondiale, hanno infiammato il finale di manche grazie ad un confronto a suon di sorpassi e contro-sorpassi. A spuntarla è stavo Odendaal, che tuttavia recupera solamente due punti al rivale. Dopo la prima gara di San Juan, infatti, il gap tra lo svizzero ed il sudafricano passa da 54 a 52 punti, perciò la secondo gara potrebbe rivelarsi fondamentale per l’assegnazione del titolo nel caso in cui Aegerter dovesse chiudere il fine settimana con almeno 50 lunghezze su Odendaal.

WSSP 2021 | ARGENTINA – GARA 1 | RISULTATI UFFICIALI

WSSP 2021 | ARGENTINA - GARA 1 | RISULTATI UFFICIALI

In 6^ posizione troviamo Valentine Debise, al quinto weekend di gara del 2021. Il francese ha anche migliorato il risultato più alto ottenuto nelle partecipazioni precedenti (7° in gara 2 a Most). Dietro di lui spicca l’ungherese Péter Sébestién, giunto sul traguardo di fronte alla MV Agusta F3 675 di Niki Tuuli ed alla Yamaha R6 dell’olandese Glenn Van Straalen. La classifica dei primi dieci viene chiusa dalla YZF R6 Kallio Racing guidata dal finnico Vertti Takala, che torna in Top 10 dopo undici manche di digiuno. Completano la zona punti Philipp Öttl (Kawasaki Puccetti), molto lontano dai soliti risultati, Hannes Soomer, Unai Orradre (miglior risultato stagionale), Marcel Brenner e Sheridan Morais. Grande peccato per Raffaele De Rosa, solo 19° poiché caduto nei km finali mentre occupava la 6^ posizione.

Leggi anche: WORLDSBK | VILLICUM 2021: SUPERBIKE CERCA CAMPIONE, SUPERSPORT AD AEGERTER?

Matteo Pittaccio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.