La moto del Vinales Racing Team
La moto del Vinales Racing Team

La famiglia Vinales ed il Motorsport compongono un binomio che proprio non si può dividere. Il più noto di tutti, Maverick, vuole rilanciarsi in sella alla sua Yamaha nel 2021 senza Valentino Rossi al suo fianco, mentre il cugino Isaac debutterà in Superbike con l’Orelac Racing VerdNatura. Ma i due non sono i soli ad avere grandi aspettative per questo nuovo anno.

UN ALTRO VINALES NEL PADDOCK

I due cugini non saranno i soli della famiglia ad essere presenti quest’anno nei vari paddock della stagione. Il padre di Maverick, Angel, debutterà infatti con la sua scuderia “Vinales Racing Team”, nel campionato mondiale Supersport 300. Il suo obiettivo è quello di coltivare nuovi talenti da lanciare nel mondo del motorsport. Le moto utilizzate saranno delle Yamaha YZF-R3 e l’esordio avverrà con tutta probabilità a fine aprile in occasione della gara di Assen. Quello che manca per ora sono i nomi dei piloti che entreranno a fare parte della scuderia.

LE PAROLE DI ANGEL VINALES

Una sfida nuova e sicuramente stimolante per il padre di Maverick che ha commentato così il debutto della sua nuova scuderia Vinales Racing: “Sono molto entusiasta. Da tanto tempo avevo in mente di dar vita a un progetto come questo, di creare un team mio e di dare ai giovani piloti l’opportunità di dimostrare il loro talento. Mi sento molto soddisfatto per esserci riuscito e attendo con impazienza che inizi la stagione 2021 per vedere in pista tutto il lavoro che stiamo facendo. Ringrazio per il sostegno ricevuto tutte le persone che mi hanno aiutato a far sì che il mio sogno diventasse realtà”.

Michele Iacobello

LEGGI ANCHE: MOTOGP | IL DOTTOR CILLONI SU GRESINI: “CONDIZIONI GRAVI MA STABILI”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.