Prestazione perfetta di Michael Ruben Rinaldi in Gara 1 nel Gran Premio di Teruel. Il pilota Ducati, numero 21 del team GoEleven, conquista la sua primissima vittoria in carriera sul circuito Motorland, ad Aragon. Seguono Rea e Davies.

Prima vittoria in carriera per Michael Ruben Rinaldi. Il pilota italiano ha conquistato il primo podio salendo direttamente sul gradino più alto, oscurando durante tutto il weekend ad Aragon il compagno di team Davies. Durante il Gran Premio di Aragon Rinaldi aveva conquistato un quarto posto in SuperPole e un quinto in Gara 2. Il secondo Gran Premio consecutivo sulla stessa pista ha dato i suoi frutti per il pilota romagnolo portandolo a condurre una Gara 1 perfetta, dominata dai primi giri fino a tagliare il traguardo con 5.88 secondi d’anticipo sul suo primo inseguitore, Jonathan Rea.

Secondo gradino del podio per il campione del mondo in carica. Rea dopo una SuperPole centrata in pieno, conquistando il nuovo record della pista con un giro compiuto in 1: 48.767 non ha potuto nulla contro il pilota Ducati. Rinaldi, che lo seguiva dalla seconda casella della griglia di partenza, lo ha spiazzato creando dai primissimi giri del Gran Premio un gap difficile da ricostruire. Il pilota Kawasaki non ha potuto nulla, rimanendo impegnato in una lotta per la seconda posizione con Scott Redding, fino alla caduta del pilota Ducati.

Terza posizione per Chaz Davies nel GP di Teruel. Il pilota del team ARUBA.it Racing Ducati ha seguito la gara di Rinaldi lontano anni luce dal rispettivo vincitore. Il numero 7 ha tagliato il traguardo ben 10 secondi dopo il pilota italiano, con un gap di 4.1 secondi da Rea. Seguono nella classifica di Gara 1: Van Der Mark, Razgatlioglu e Lowes. Caduti in gara: Redding, Melandri e Bautista.

LEGGI ANCHE: MOTOGP| KTM COSTANTE NELLA LOTTA AL TITOLO

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.