La notizia era nell’aria da giorni, ora è divenuta ufficiale. La Ducati Aruba.it annuncia il ritorno di Alvaro Bautista per la prossima stagione Superbike, con lo spagnolo che prenderà il posto di Scott Redding che nel 2022 passerà in BMW.

IL RITORNO IN DUCATI

Con il ritorno di Bautista in Ducati si ricompone l’accoppiata che nel 2019 ha ottenuto 16 vittorie e 24 podi in totale. Stagione che, a causa di una serie di errori dello spagnolo, ha di fatto spianato la strada per il titolo mondiale di Jonathan Rea, incrinando il rapporto tra le parti. Il resto è storia nota: Bautista accetta l’accordo con Honda HRC, con la scelta che viene criticata sui social dall’AD della Ducati, Claudio Domenicali.

IL COMUNICATO DI DUCATI

Bentornato Alvaro! Bautista sulla Panigale V4R del team Aruba.it Racing – Ducati nella stagione 2022 di WorldSBK
Alvaro Bautista tornerà a difendere i colori del team Aruba.it Racing – Ducati nella stagione 2022 di WorldSBK”.
Dopo essersi laureato nel 2006 Campione del Mondo della classe 125cc ottenendo 8 vittorie e 14 podi in totale, nelle tre stagioni successive Alvaro Bautista partecipa al campionato mondiale 250cc conquistando 8 successi e 24 podi complessivi.
Il pilota spagnolo – nato a Talavera de la Reina (Toledo, Spagna) il 21 novembre 1984 – approda in MotoGP nel 2010 (ottenendo tre podi tra il 2012 ed il 2014) per poi salire in sella alla Ducati Desmosedici GP nelle stagioni 2017 e 2018.
Nel suo esordio in WordSBK (2019) con la Paginale V4R del team Aruba.it Racing – Ducati ottiene 16 vittorie (24 podi in totale) chiudendo al secondo posto nella classifica del campionato”.
Bautista prenderà il posto di Scott Redding al quale Aruba.it Racing – Ducati vuole rivolgere un grande in bocca al lupo per il proseguo della sua carriera, oltre che ad un ringraziamento per i risultati ottenuti insieme dal 2020, con la certezza di continuare a lottare uniti per raggiungere un grande obiettivo al termine della stagione in corso“.
Giacomo Da Rold

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.