World SBK Navarra

Una Superpole da urlo, in World SBK nel round di Navarra, per il sei volte campione del mondo Jonathan Rea! Il pilota d’Oltremanica non solo guida un terzetto tutto British, con Scott Redding e Tom Sykes alle sue spalle, ma diventa il primo poleman sul tracciato di Navarra. Ma non è ancora abbastanza…sì, perché Rea ottiene la sua settima pole position consecutiva, eguagliando il record ottenuto in precedenza dall’americano Ben Spies.

Un Rea stratosferico, del resto abbiamo visto spesso questo spettacolo, che ferma il cronometro sull’1:36.122 contro 1:36.2 e 1:36.5 degli inseguitori Redding e Sykes. Quarto posto per Locatelli che rimane davanti per tutta la qualifica. Andiamo a vedere in dettaglio come è andata.

PRIMA PARTE: COMINCIA LA BATTAGLIA!

Il primo a scendere in pista è Michael Van Der Mark, seguito da Haslam, ma a spodestare i due ci pensa il nostro Andrea Locatelli, il quale è andato forte già nelle libere e ottiene un buon 1:37.379, salendo al comando. Alle spalle del nostro portacolori, Toprak Razgatlioglu e Garrett Gerloff.

Poco dopo Rea prende le redini delle qualifiche, stampando un 1:36.988, seguito da Sykes e Locatelli, migliorandosi ulteriormente ed abbassando il proprio record ad 1:36.7, con gli inseguitori che non riescono ad abbattere il muro del minuto e trentasette.

POLE DA RECORD PER JONATHAN REA

Locatelli torna in pista dopo la pausa, ma Sykes ottiene un giro più rapido, prima dell’arrivo di Redding, il quale a sua volta va in testa. Arriva quindi l’ottimo tempo di Rea, prima che Chaz Davies prenda la prima posizione. Zampata finale di Jonathan Rea, grazie al tempo di 1:36.122, il quale mette tutti dietro e va a conquistare l’ennesimo successo in qualifica e la primissima casella! Alle sue spalle, Scott Redding, Tom Sykes, Andrea Locatelli e Chaz Davies.

Quest’oggi gara-1 dalle ore 14, con una prima fila World SBK a Navarra che vede assieme Rea e Redding.

Giulia Scalerandi

Leggi anche: WORLDSBK | NAVARRA, PROVE LIBERE: RAZGATLIOGLU RISPONDE A REA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.