Tutto pronto per la Virtual 24h di Le Mans
Tutto pronto per la Virtual 24h di Le Mans

Sabato 13 Giugno alle ore 15 italiane si correrà la Virtual 24h di Le Mans. Un evento particolarmente atteso, dove a darsi battaglia ci saranno i migliori piloti del mondo suddivisi in ben cinquanta team, in quella che sicuramente è la migliore line-up di sempre.

La gara si correrà sulla piattaforma rFactor 2 e gli iscritti saranno suddivisi in due categorie: Classe LMP2 e GTE Pro. Nella LMP2 saranno ben 30 i team impegnati con le Oreca 07, mentre la categoria GTE Pro sarà invece composta da 20 squadre, con i rispettivi marchi realmente partecipanti del calibro di Ferrari, Porsche, Aston Martin e Chevrolet.

I PARTECIPANTI

Come già anticipato saranno tantissimi i protagonisti del mondo del Motorsport reale e virtuale che prenderanno parte alla Virtual 24h di Le Mans. Tra i piloti di Formula 1 troviamo Charles Leclerc, Fernando Alonso, Max Verstappen, Lando Norris, ma anche vecchie conoscenze come Juan Pablo Montoya, Oliver Panis, Jean-Eric Vergne, Rubens Barrichello, Giancarlo Fisichella e Felipe Massa. 

Ma saranno della partita anche tutte i protagonisti del mondo Endurance con le rispettive squadre, tra cui Toyota Gazoo Racing, Rebellion Racing, Aston Martin, Ferrari e Porsche, nonché i concorrenti IMSA Penske e Corvette con i rispettivi piloti. A rappresentare le squadre ci saranno quindi Sebastian Buemi, Brandon Hartley, Jose Maria Lopez, Andrè Lotterer, Neel Jani, Nick Tandy, Miguel Molina, Darren Turner e Jan Magnussen, ma anche tante altre leggende delle categorie LMP e GTE.

Fernando Alonso farà coppia con Rubens Barrichello, Max Verstappen e Lando Norris nel Team Redline, Jean-Eric Vergne e Pierre Gasly difenderanno i colori di Veloce Esports, Charles Leclerc ed Antonio Giovinazzi gareggeranno ovviamente su Ferrari nella classe GT, mentre i piloti Porsche Neel Jani e Andre Lotterer completano il quartetto per il marchio tedesco.

Simon Pagenaud e Juan Pablo Montoya si uniranno per il Team Penske insieme a Sebastien Buemi e Brendon Hartley, rappresentando la Toyota. Richard Mille Racing schiererà invece un team di sole donne, composto da Katherine Legge, Tatiana Calderon, Sophia Floersch ed Emily Jones.

Per concludere la lista si aggiungono anche i migliori sim racer professionisti, tra cui David Tonizza, Greger Huttu, Jimmy Broadbent, Rudy Van Burren e Joshua Rogers. Ricordiamo che ogni pilota deve completare un minimo di quattro ore, ma non potrà correre più di sette ore in tutto l’arco della 24 ore virtuale di Le Mans. 

DOVE SEGUIRE LA GARA

La gara prenderà il via sul circuito virtuale di Le Mans Sabato 13 Giugno alle ore 15 italiane e tutta la 24 ore sarà trasmessa su motorsport.com e sul canale 207 di Sky, con conclusione Domenica 14 Giugno. Tutte le informazioni sull’evento, compresa la line-up e tutti i regolamenti, possono essere trovati sul sito ufficiale della Virtual 24h di Le Mans a questo indirizzo.

Virtual 24h di Le Mans: Classe LMP
Virtual 24h di Le Mans: Classe LMP
Classe LMP
Classe LMP
Virtual 24h di Le Mans: Classe GTE
Virtual 24h di Le Mans: Classe GTE
Virtual 24h di Le Mans: Classe GTE
Virtual 24h di Le Mans: Classe GTE

Julian D’Agata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.