Ecco le date della W Series Esports League
Ecco le date della serie virtuale dedicate alla donne. La W Series Esports League parte da Monza

Dopo l’annuncio di qualche settimana fa , ecco arrivare le date della W Series Esports League. La serie virtuale del campionato “total pink” è una nuovissima iniziativa volta ad aumentarne la visibilità anche nel mondo del sim racing. Prosegue così a motori spenti (anche se si spera ancora per poco…) il progetto volto ad incoraggiare sempre più donne e ragazze ad avvicinarsi ai motori.

Lavorando a stretto contatto con Logitech G, Beyond Entertainment e iRacing, la W Series metterà in scena le gare della serie virtuale su 10 dei più celebri circuiti al mondo, con il seguente calendario:

11 giugno Autodromo Nazionale di Monza (Italia)
18 giugno Circuito delle Americhe Austin Texas (Stati Uniti)
25 giugno Brands Hatch Grand Prix Circuit (Regno Unito)
02 luglio Autódromo José Carlos Pace Interlagos (Brasile)
09 luglio Circuit de Spa-Francorchamps (Belgio)
16 luglio Watkins Glen (Stati Uniti)
23 luglio Suzuka Circuit (Giappone)
30 luglio Mount Panorama Circuit Bathurst (Australia)
06 agosto Nürburgring Nordschleife (Germania)
13 agosto Silverstone Grand Prix Circuit (Regno Unito)

Ad aggiungersi alle 18 pilote qualificate dalla stagione precedente, si aggiungono altri due nomi che porteranno il numero a 20 partenti. I nomi scelti sono quelli di Caitlin Wood e Gosia Rdest, rispettivamente qualificate in 13esima e 14esima posizione in campionato.

Si aggiunge alla griglia anche il nome di una riserva: si tratta di Naomi Schiff, giunta 17esima nella stagione 2019.

 

A partire dall’11 giugno 2020, la W Series Esports League sarà trasmessa in streaming ogni giovedì alle 19:00 BST attraverso i canali ufficiali Twitch, YouTube e Facebook del campionato. Gli organizzatori tuttavia anticipano che ci saranno ulteriori canali dove poter seguire la W Series Esports League. Si presume che la scelta del giorno infrasettimanale possa essere dettata da una possibile ripartenza nei prossimi mesi.

Dalla realtà virtuale al reale, per quanto concerne l’accensione dei motori in pista la W Series non ha ancora fatto annunci su quando o dove saranno organizzate le gare in pista.  La situazione dovuta al diffondersi del COVID-19 è ancora da monitorare prima di prendere decisioni sulla partenza ma, nell’attesa, si avrà modo di vedere le protagoniste impegnate nella W Series Esports League.

W SERIES | NASCE LA ESPORTS LEAGUE

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.