Va ad Alessandro Delbianco la vittoria di Gara2 del CIV SBK, il pilota romagnolo centra così il suo primo successo nella serie tricolore davanti a Randy Krummenacher e Luca Vitali. Il pilota Nuova M2 Racing dopo aver lottato con Michele Pirro per due terzi di gara approfitta della rottura del motore della Panigale V4R del collaudatore Ducati MotoGP conquistando così la sua prima vittoria nel CIV SBK. Con questa vittoria Del Bianco ed il relativo zero di Pirro il titolo italiano verrà assegnato all'ultima gara di Imola.

UNA PRIMA AL 100% PER DEL BIANCO
Alla fine è arrivata, dopo due stagioni a lottare con i denti, Alessandro Delbianco ha conquistato la sua prima vittoria nel CIV SBK. Dopo una gara tirata con Michele Pirro che nel finale era riuscito a prendere qualche metro sul pilota Aprilia la rottura del motore della Ducati di Pirro regala ad Alessandro un successo tanto inaspettato quanto incredibilmente meritato. In questi ultimi due anni infatti Delbianco è arrivato più volte a pochissimi millesimi dalla vittoria. Un conto aperto con la fortuna che anche ieri lo ha visto scivolare poche curve dopo la caduta di Michele Pirro. Oggi la rottura ad un solo giro dal termine del pilota pugliese ha servito un assist perfetto per Delbianco che questa volta non ha sbagliato ed è andato a segno. Sul podio con lui salgono Randy Krummenacher che dopo la vittoria di ieri chiude il weekend conquistando la quarta posizioni in classifica nonostante l'assenza al primo round di Misano. Completa il podio Luca Vitali, che con la Honda CBR 1000RR-R finalmente riesce a stare ben diversi giri con il gruppo dei migliori salvo dover rallentare nel finale per la comparsa di un indurimento all'avanbraccio.
UNA CLASSIFICA "CORTA"
Quarta posizione per Flavio Ferroni con la seconda delle R1 del Keope Motor Team in volata sulla sua ex moto, la CBR 1000RR-R del team DMR guidata da Agostino Santoro. Chiude sesto Samuele Cavalieri che ieri non è scattato per un problema elettrico alla sue Ninja ZX-10R. Settima posizione per Gianluca Sconza davanti ad Alessandro Andreozzi e Michael Filla ultimo degli arrivati al traguardo. La griglia del CIV SBK che contava solo tredici partenti a causa della sovrapposizione con il Bol d'Or ha perso durante la gara oltre, come detto, a Michele Pirro per rottura anche Doriano Vietti Ramus, Matteo Giacomazzo ed Alex Bernardi.
Credits: civ.perugiatiming.com
Mathias Cantarini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi