Bandiera a scacchi sui test Moto3 e Moto2 di Portimão, scenario delle ultime prove collettive prima del GP del Qatar. Al termine del terzo giorno Dennis Foggia svetta in Moto3 mentre in Moto2 è l'esordiente Pedro Acosta a registrare il miglior tempo.

MOTO3 | DENNIS FOGGIA AL COMANDO CON LEOPARD RACING

Fonte: Leopard Racing - Twitter

In cima alla classifica dei tempi della Moto3 c'è ancora Dennis Foggia, il più veloce grazie al riferimento cronometrico di 1:46.990 registrato nel primo turno del terzo giorno. Il romano di Leopard Racing è stato l'unico a scendere sotto il minuto e quarantasette secondi, abbattendo il precedente record della pista per la classe leggera. Alle spalle della Honda numero 7 si è piazzato Andrea Migno (Honda Snipers), seguito a breve distanza da Izan Guevara (GasGas Aspar).

In quarta posizione l'Husqvarna di Ayumu Sasaki, pronto a correre la prima stagione nel MAX Racing Team. David Muñoz, secondo nel CEV Moto3 2021, non correrà le gare del mondiale fino a maggio per motivi d'età ma sembra già pronto ad inserirsi nel gruppo che conta. Lo spagnolo del team BOE ha chiuso i test al quinto posto precedendo Tatsuki Suzuki (Honda Leopard), Jaume Masia (KTM Ajo), Deniz Öncü (KTM Tech3), Sergio Garcia (GasGas Aspar) e Kaito Toba, ultimo della Top10 in sella alla KTM del team CIP.

La maggior parte dei piloti ha girato nella prime due sessioni disponibili (FP7-FP8) mentre l'ultima ha visto in pista solamente Foggia, Muñoz, Masia, Garcia, Rossi, Fellon, Nepa, Iván Ortolá e Ana Carrasco. Tra questi sia Garcia sia Carrasco hanno registrato i rispettivi record personali nell'ultimo turno di test a Portimão.

Fonte: motogp.com

MOTO2 | ACOSTA SEMPRE IN TESTA, LOWES OUT

Così come nella classifica piloti del 2021, in Moto2 troviamo due alfieri KTM Ajo in vetta. Pedro Acosta si è dimostrato ancora una volta il più competitivo, tanto da abbattere il record della pista con il tempo di 1:41.552.  Due decimi più tardi compare Augusto Fernandez, pronto a dare la caccia al titolo in sella alla moto tecnicamente più efficace della griglia. Terzo posto per Aron Canet (Kalex Aspar) seguito dalla Boscoscuro di Fermin Aldeguer e dal compagno di squadra Albert Arenas. Al di là della Top5 troviamo Ai Ogura (Kalex Team Asia), Joe Roberts (Kalex Italtrans), Jake Dixon (Kalex Aspar) e Celestino Vietti, nono in classifica a Portimão e primo italiano a bordo della Kalex preparata dal team VR46.

Fonte: motogp.com

Giornata decisamente negativa per Sam Lowes. Il portacolori Kalex MarcVDS ha sofferto problemi di tendinite al polso sinistro nella mattinata e ha deciso di chiudere in anticipo i test portoghesi. I dolori sono sorti appena dopo una caduta in curva 3, scivolata che ha peggiorato una condizione fisica già non ottimale nei test di Jerez. Ancora peggio è andata a Marcel Schrotter (IntactGP): il tedesco ha subito la frattura della mano sinistra e si è subito recato a Barcellona per farsi operare dal Dottor Mir in vista del Gran Premio del Qatar.

Fonte: motogp.com

Matteo Pittaccio

Leggi anche: MOTOGP | DUCATI E BAGNAIA INSIEME PER ALTRI DUE ANNI

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi