F1 | GP Ungheria 2024 - Commento LIVE Qualifiche

La MotoGP apre il sabato del GP di Catalunya con le FP3. Il turno del sabato mattina ci ha consegnato i dieci nomi che prenderanno parte direttamente al Q2. Come ieri Aprilia si conferma in testa alle classifiche con l'idolo di casa Aleix Espargaró. Il #41 è a proprio agio al Montmeló, facendo segnare il record della pista con 1:38.771. Il pecedente limite del tracciato apparteneva a Fabio Quartararo con la pole position del 2021.

POKER DUCATI AD INSEGUIRE

Dietro al recordman ci sono ben quattro Ducati, in versione 2022. Johann Zarco è l'unico a scendere sotto il muro del 1'39" insieme a Espargaró, mentre Jorge Martín è 3°. Dietro alle due moto del team Pramac ci sono le due Ducati ufficiali con Francesco Bagnaia (4°) e Jack Miller (5°). Per la casa di Borgo Panigale entrano direttamente nei primi 10 anche Luca Marini, autore del 7° tempo e Fabio Di Giannantonio (10°).

ANCHE YAMAHA, HONDA E SUZUKI IN Q2

Non solo case italiane nella top 10, ma anche le tre case giapponesi piazzano una moto in Q2 al GP di Catalunya nelle FP3. Fabio Quartararo chiude in 6^ posizione con il tempo di 1:39.088, mentre i due spagnoli Pol Espargaró e Álex Rins sono rispettivamente in ottava e nona posizione.

TANTI BIG DOVRANNO PASSARE DAL Q1

Come in ogni weekend, ci saranno molti nomi che dovranno passare dal Q1. Dopo un venerdì da favola, Maverick Viñales conferma le sue difficoltà nel giro secco. "Top Gun" è solo 11° alla fine del turno, solo dieci millesimi più lento di Di Giannantonio. In 12^ posizione c'è Enea Bastianini, con problemi di traffico negli ultimi giri disponibili. Tredicesima posizione al GP di Catalunya nelle FP3 per Joan Mir, in difficoltà questo weekend. Fuori anche Marco Bezzecchi (14°), Franco Morbidelli (15°) e le due KTM ufficiali di Brad Binder (16°) e Miguel Oliveira (18°).

MOTOGP | RISULTATI FP3 GP CATALUNYA

Credits: MotoGP Website
Valentino Aggio Leggi anche: MOTOGP | APRILIA FA DOPPIETTA NEL VENERDÌ DI BARCELLONA