Si presenta oggi l’Axon Seven Team di Paolo Cannizzaro, con Marco Bussolotti come punta di diamante in caccia del titolo CIV SSP sfuggito lo scorso anno. L’impegno per il team bergamasco sarà doppio perché oltre a Bussolotti e Luzzi nel CIV SSP continueranno il progetto nella Coppa Italia FMI. Un totale di otto piloti, un impegno notevole ma finalizzato ad aiutare più possibile l’avvicinamento degli appassionati ai campionati motociclistici.

CIV, CON BUSSOLOTTI PER L’ASSALTO AL TITOLO

Marco Bussolotti ed Axon Seven Team ci riprovano dopo un 2021 a due facce. Al giro di boa dello scorso campionato infatti Marco si trovava al comando della classifica con ben 100 punti conquistati. A Misano, quarto round del campionato sono però iniziati i problemi. Una caduta in gara 1 e dei problemi tecnici che lo hanno rallentato nelle restanti gare gli hanno permesso di raccogliere solo 31 punti nella restante metà di campionato. Chiudendo così il 2021 con una vittoria e tre podi tutti nella prima metà di stagione.

L’assalto al titolo avverrà con la collaudata Yamaha R6 che quest’anno con molta probabilità non sarà più la moto da battere visto l’arrivo della Panigale V2. Al CIV comunque saranno presenti due classifiche per le 600 e le “Next Gen”. Sapendo però quanto ai piloti fa piacere vedersi in cima alla classifica siamo certi di gare tiratissime anche tra moto diverse. In programma anche la wildcard al mondiale WorldSSP di Misano, seppur ancora da confermare perchè servono gli ultimi aiuti economici.

Al suo fianco il confermato Nicholas Luzzi, passato lo scorso anno dal National Trophy al CIV 600 quest’anno cercherà di migliorarsi nuovamente in cerca dei suoi primi punti nel CIV SSP.

COPPA ITALIA PER AVVICINARE GLI AMATORI

Oltre al CIV dove si sfidano i migliori piloti del panorama italiano l’Axon Seven Team schiererà altri sei piloti nella Coppa Italia Velocità. Al suo interno si disputano diversi trofei dove gli amatori possono confrontarsi sulle piste del mondiale. L’Axon Seven Team sarà impegnato in ben cinque categorie tra 600 e 1000. Partiamo dalla Superior Cup dove con la Yamaha R1 scenderanno in pista Gianluca Baratto e Marco Lavizzari. Il Trofeo Amatori che si divide tra Avanzato e Base dove nel primo troviamo Omar Ranghetti e Anthony Della Volpe entrambi su R1. Nel Base troviamo invece Fabio Carminati con la R1 e Roberto Torretta su Yamaha R6. Passiamo infine ai campionati dedicati a coperture Pirelli e Dunlop. In Pirelli Cup 600 l’Axon Seven Team schiera Gianluca Savino mentre in Dunlop Cup 600 Giorgio Basana alla sua decima stagione con il team di Fontanella (BG).

Mathias Cantarini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi