Credits: Mercedes-AMG PETRONAS F1 Team / Twitter X
Credits: Mercedes-AMG PETRONAS F1 Team / Twitter X

Andrea Kimi Antonelli ha fatto il suo tanto atteso debutto su una monoposto di Formula 1: il pilota italiano di Formula 2 e del Mercedes Junior Team ha completato ieri il primo test con una F1 al Red Bull Ring, salendo a bordo della W12 usata dal team di Brackley nella stagione 2021.

Seppur le condizioni meteo in Austria non fossero favorevoli, Kimi Antonelli è riuscito a completare 500 chilometri in pista nella due giorni di prove, mettendosi in risalto davanti agli ingegneri delle Frecce d'Argento. Il campione FRECA dello scorso anno diventa così il terzo minorenne a salire a bordo di una vettura di Formula 1 dopo Max Verstappen e Lando Norris (che fece nel 2017 un test con la McLaren a Budapest, prima dei 18 anni compiuti).

Kimi Antonelli: “Un'esperienza incredibile, ho adorato ogni secondo”

Il giovane pilota bolognese ha commentato con grande soddisfazione il test appena concluso, raccontando nel comunicato stampa Mercedes le sensazioni della sua prima volta al volante di una monoposto di F1.

È stata un'esperienza incredibile, è fantastico sentire la potenza e l'aerodinamica di queste monoposto. Ho adorato ogni secondo, è stato davvero molto divertente e voglio ringraziare tutto il team per il loro duro lavoro.

Abbiamo fatto qualche lavoro al simulatore per provare alcune cose importanti per le giornate di test. Si è rivelato davvero utile perché, quando ero in pista, sapevo ciò che il team mi diceva alla radio.

Ho imparato molto da questi due giorni, mi saranno utili quando tornerò in pista con le F2. Ma devo continuare a lavorare e migliorare ancora.

Andrea Kimi Antonelli Mercedes W12 Test Austria Formula 1
Credits: Mercedes-AMG PETRONAS F1 Team / Twitter X

In Formula 1 già dal 2025, ma con chi?

Con un secondo test che dovrebbe disputarsi ad Imola come già vociferato nel paddock (LINK), è chiaro che Toto Wolff e il management della Mercedes puntino moltissimo sul 17enne italiano per il proprio futuro in Formula 1. Dopotutto, Kimi Antonelli sta già sorprendendo alla sua prima stagione in Formula 2, con l'ultimo round in Australia che lo ha visto cogliere la prima fila in qualifica e sfiorare il podio nella Feature Race, chiusa al quarto posto.

Il campionato FIA F2 riprenderà a maggio (proprio ad Imola) con Andrea al nono posto di una classifica piloti ancora apertissima. Se continuerà il suo percorso di crescita, non c'è dubbio che vedremo Kimi Antonelli in F1 già dal 2025 a rappresentare il nostro tricolore in griglia, 4 anni dopo Antonio Giovinazzi. L'unico quesito, allora, diventerebbe: con quale team?

La Mercedes lo ha messo nella lista anche per sostituire direttamente Hamilton nel team di Brackley: tuttavia, la concorrenza comprende anche Max Verstappen (in caso di rottura definitiva con Horner) e Carlos Sainz, con quest'ultimo ancora in trattativa con diversi team. In tal caso, per Andrea rimarrebbe comunque l'opzione Williams, dove andrebbe a sostituire un Logan Sargeant sempre più a rischio dopo un inizio di stagione tutt'altro che esaltante.

Andrea Mattavelli

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi