La gara di Spa Francorchamps si preannuncia tutta in salita per Charles Leclerc, il quale dovrà scattare dal fondo della griglia in seguito alla sostituzione della Power Unit sulla sua Ferrari programmata nel corso del week-end. Si tratta di una scelta strategica che potrebbe comunque riguardare anche altri protagonisti del Gran Premio, viste le caratteristiche del circuito belga che rendono più agevoli le manovre di sorpasso rispetto alla successiva tappa di Zandvoort.

UNA DECISIONE STRATEGICA

La decisione presa dal team di Maranello consentirà al pilota monegasco di utilizzare la versione aggiornata del sistema ibrido presente sulla Power Unit, mentre l'occasione sarà sfruttata anche per effettuare la sostituzione del cambio. Per Leclerc sarà la seconda partenza stagionale dal fondo della griglia dopo la penalità accusata nel week-end di Montreal, quando sulla vettura numero 16 vennero montate due differenti unità nel corso del fine settimana. Il ferrarista avrà così l'opportunità di disporre di un motore "fresco" anche in vista dell'attesissima tappa di Monza, in programma tra due settimane.

VERSO UNA LOTTA LECLERC-VERSTAPPEN DALLE RETROVIE?

Si tratta di un'opzione che potrebbe essere imitata da molte altre squadre sul circuito di Spa, soprattutto considerando il fatto che i motoristi abbiano ormai pronte le nuove parti ibride che saranno omologate dal prossimo 1° Settembre. Non è affatto escluso, dunque, che la griglia del GP Belgio possa risultare alquanto variegata rispetto all'esito delle qualifiche, in una gara che si disputerà su asfalto asciutto e potrebbe vedere diversi protagonisti chiamati alla rimonta. Tra di essi lo stesso Max Verstappen, che in Ungheria ha "smarcato" la terza unità, il quale alla vigilia ha chiaramente sottolineato come quella di Spa possa rappresentare l'occasione ideale per dover pagare lo scotto della penalità.

NESSUNA PENALITA' PER SAINZ

Questa possibilità non riguarda però Carlos Sainz, che la Ferrari utilizzerà come "arma" per andare a caccia del successo sin dalle prime battute. Una strategia diversificata che potrebbe vedere dunque lo spagnolo come incaricato di lottare nelle prime posizioni ed il compagno Leclerc impegnato dopo la penalità nella rimonta dal fondo. Magari in un duello inedito con lo stesso Verstappen.

Marco Privitera

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi