Brandon Hartley regala alla Toyota #8 la pole-position per la 90ma edizione della 24h Le Mans. Il marchio giapponese ha monopolizzato la prima fila dello schieramento, una situazione che ritroviamo anche in GTE PRO con Corvette grazie ad Nick Tany ed Antonio Garcia.

Il marchio americano svetta nella classe regina riservata alle GTE, mentre AF Corse #61 svetta in GTE-Am con Vincent Abril. Dominio anche per WRT in LMP2, al top con l'olandese Robin Frinjs.

Hypercar: Toyota in vetta a Le Mans

Dopo il giro veloce nelle qualifiche di ieri, Toyota si conferma in vetta alla classifica al termine dell'hyperpole. Il neozelandese Brandon Hartley #8 ha fermato il cronometro in 3.24.408 con 117 millesimi di vantaggio sul giapponese Kamui Kobayashi (Toyota Racing #7).

Terza piazza per Nico Lapierre (Alpine #36), abile a primeggiare sulle due Glickenhaus affidate a Ryan Briscoe #709 e Olivier Pla #708. Il duo paga oltre un secondo dalla compagine giapponese che ha letteralmente monopolizzato la prima fila della 24h Le Mans.

LMP2, WRT svetta in Francia

L'olandese Robin Frijns (WRT #31) ha stabilito il giro veloce in LMP2 davanti al portoghese Filipe Albuquerque (United #22) ed a Antonio Felix Da Costa (JOTA #38). Quarta piazza, invece, per il francese Norman Nato #41 con la seconda auto di WRT.

L'elvetico Louis Deletraz (PREMA Team #9) si colloca in quarta posizione su Alex Lynn (United #23), ultimo della prima parte del gruppo. La pole-position nella LMP2 è rimasta ovviamente nelle mani di Nielsen Racing #24, prestazione registrata nella giornata di ieri.

Hyperpole, GTE-PRO, Corvette Racing primeggia con Tandy

Nick Tandy mette tutti in riga con Corvette in quel di Le Mans. La C8. R #64 scatterà dalla pole-position nella giornata di sabato davanti alla gemella #63, affidata allo spagnolo Antonio Garcia. 

Il francese Fred Mako #91 ed il belga Laurens Vanthoor #92 monopolizzano la seconda fila sulle due Ferrari di AF Corse. Antonio Fuoco ha battuto il teammate James Calado che scatterà davanti alla 488 GT3 #74 di Riley Motorsports, auto che non ha preso parte all'hyperpole.

GTE-AM, AF Corse svetta con Abril

Il monegasco Vincent Abril (AF Corse #61/Ferrari) ha firmato la prima posizione al termine delle qualifiche della 24h Le Mans. Il portacolori di JP Motorsport per il Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS Endurance Cup ha primeggiato sul danese Mikkel Jensen (Kessel Racing #57/Ferrari) ed il britannico Harry Tincknell ( Dempsey-Proton Racing #77/Porsche)

Completano la prima parte del gruppo il danese Nicki Thiim (Northwest AMR #98/Aston), il neozelandese Nick Cassidy (AF Corse #54/Ferrari) e la tedesca Rahel Frey (Iron Dames #83/Ferrari), rappresentante dell'unico equipaggio femminile in pista.

Appuntamento sabato da non perdere per 90ma 24h Le Mans, terzo atto del FIA WEC.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi