La scuderia Aston Martin ha formalizzato il ritiro di Sebastian Vettel dalla F1 alla fine del campionato 2022. Il tedesco, nel passato recente al centro di diverse speculazioni relative al suo futuro nel Circus, lascia la massima Formula quasi in maniera inaspettata.

Le parole di Vettel

Nel comunicato Vettel ha dichiarato: "Ho avuto il privilegio di lavorare con molte persone fantastiche in Formula 1 negli ultimi 15 anni, ce ne sono troppe da menzionare e ringraziare. Negli ultimi due anni sono stato un pilota dell'Aston Martin e, sebbene i nostri risultati non siano stati così buoni come speravamo, mi è chiaro come ci sia tutto per un team che vuole correre ai massimi livelli negli anni a venire. Mi è davvero piaciuto lavorare con un gruppo così grande di persone. Tutti - Lawrence, Lance, Martin, Mike, i manager, gli ingegneri, i meccanici e il resto del team - sono ambiziosi, capaci, esperti, impegnati ed amichevoli. Auguro a loro ogni bene. Spero che il lavoro fatto l'anno scorso e che sto continuando a fare quest'anno sia utile per lo sviluppo di una squadra che vincerà in futuro e lavorerò il più possibile da qui alla fine dell'anno con quell'obiettivo in testa, dando come sempre il massimo nelle ultime dieci gare. La decisione di ritirarmi è stata una decisione difficile da prendere e per la quale ho dedicato molto tempo. A fine anno voglio prendermi un po' più di tempo per riflettere su cosa mi concentrerò dopo. Per me è molto chiaro, essendo padre, voler passare più tempo con la mia famiglia. Oggi non si tratta di dire addio. Si tratta piuttosto di dire grazie - a tutti - non ultimo ai tifosi, senza il cui supporto appassionato la Formula 1 non potrebbe esistere."

Le parole dell'Aston Martin

Lawrence Stroll ha dichiarato che "volevamo continuasse con noi l'anno prossimo, ma alla fine ha fatto ciò che ritiene giusto per se stesso e la sua famiglia, cosa che ovviamente rispettiamo." Al proprietario della scuderia fa eco il team principal Mike Krack: "Sebastian è un pilota eccezionale e ovviamente ci mancheranno queste qualità. Abbiamo tutti imparato da lui e quanto abbiamo acquisito lavorando con lui continuerà a giovare al nostro team. (...) Quando diventeremo pienamente competitivi - e lo faremo - uno degli architetti di quel successo sarà Sebastian e gli saremo sempre grati per questo."

Statistiche

Sebastian Vettel lascia la F1 attualmente con queste statistiche: quattro volte campione del mondo e terzo tra i piloti più vincenti della storia con 53 successi (dietro a Lewis Hamilton, 103, e Michael Schumacher, 91). Seb correrà il GP finale della sua carriera, ad Abu Dhabi, e sarà il suo start numero 300.

Luca Colombo

Leggi anche: F1 | PORSCHE ACQUISISCE IL 50% DI RED BULL

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi