È il giorno di Gabriele Minì! Il pilota italiano vince sul circuito di Montecarlo dopo la pole conquistata venerdì, e ottiene la sua prima vittoria nella categoria. Il diciottenne di Palermo ha dovuto gestire nel finale i tentativi di attacco di Dino Beganovic, secondo, mentre terzo è l'altro pilota della Prema Paul Aron. Quinto il leader del campionato Bortoleto, mentre chiude in fondo al gruppo Fornaroli, che ha stallato nel giro di formazione.

Cronaca della gara

Griglia decisa in base alle qualifiche, con Minì che parte davanti a Beganovic, Aron e Browning. Già nel giro di formazione Fornaroli è costretto a partire dai box, per via dello stallo del motore. Al via Minì ha uno scatto perfetto e non lascia possibilità di replica a nessuno, arrivando per primo alla Sainte Devote; dietro Barnard taglia la prima curva e passa Colapinto e Bortoleto. Primo giro frizzante, con diversi scambi di posizione, ma ne fa le spese  Ido Cohen, che al Tabaccaio viene spedito fuori dopo un contatto con Gray. Entra la Safety Car, che resta in pista fino al quinto giro, e alla ripartenza Minì mantiene agevolmente il comando su Beganovic.

Per il sorpasso irregolare al primo giro la Direzione Gara penalizza Barnard di dieci secondi. Davanti, però, i piloti si scambiano il giro veloce: Browning è il più arrembante e cerca di attaccare Aron. Non è il solo, perché dietro anche Collet e Montoya lottano per la quinta piazza: il colombiano attacca, ma nel corso del diciottesimo giro, al Massenet, tampona il brasiliano: il primo rompe l'ala anteriore e rientra ai box, il secondo fora e si ritira. Se ne avvantaggia Bortoleto, che sale al quinto posto e ammortizza i danni. Montoya viene anche punito con dieci secondi di penalità, anche se oramai è finito in fondo al gruppo.

Nel finale Beganovic si avvicina a Minì, ma il siciliano dimostra di saper gestire e non permette allo svedese di farsi vedere nei pochi posti in cui si può superare. Minì riporta i colori italiani sul primo gradino del podio per la prima volta da Spa 2021, quando a vincere fu Lorenzo Colombo. Sul podio anche le due Prema di Beganovic e Aron, che nel finale si difende da Browning. Chiudono a punti anche Bortoleto, Colapinto, O'Sullivan, Barnard (comunque a punti anche con la penalità), Marti e Saucy. Minì conquista anche il punto per il giro veloce.

Classifica della Feature Race di Monaco. © Formula Motorsport Limited[/caption]

Classifica piloti FIA F3: Bortoleto 73, Minì 56, Beganovic 46, Aron 38, Marti 35.

Il prossimo appuntamento con la Formula 3 sarà la settimana prossima, sul circuito di Barcellona. Qui i piloti hanno svolto una sessione di test, potendo già prendere confidenza con il tracciato.

[embed]https://twitter.com/Formula3/status/1662713721246941186[/embed]

Alfredo Cirelli

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi