Il GT4 Europe splende sotto il sole di Misano Adriatico con BMW che si conferma al vertice della graduatoria assoluta. La serie continentale di SRO è indubbiamente la protagonista della 23ma puntata di 'A Ruota Libera', un week-end oltremodo interessante che ha visto in pista anche la Michelin Le Mans Cup in quel di Le Castellet.  Spazio anche al Fanatec GT World Challenge Asia Powered by AWS ed alla NASCAR Xfinity Series,  rispettivamente in scena tra Suzuka e Loudon.

Foto. GT4 Europe

GT4 Europe, BMW si conferma al vertice dominando la scena

BMW si conferma al vertice del GT4 European Series Powered by RAFA Racing Club al termine del quarto appuntamento del 2023, nuovo round che come sempre ha fatto compagni al Fanatec GT World Challenge Powered by AWS. Misano sorride a Michael Schrey/Gabriele Piana (Hofor Racing by Bonk Motorsport #2), sempre più leader del campionato.

La coppia citata ha iniziato subito bene il week-end vincendo la race-1 del sabato dopo una lunghissima bagarre finale contro Benjamin Lariche/Robert Consani (Team Speedcar #3). L'Audi è stata sconfitta nell'ultima tornata ed ha dovuto accontentarsi della seconda piazza davanti a Lluc Ibanez/Alexandre Papadopulos  (NM Racing Team #15/Mercedes), protagonisti in positivo dell'intero evento.

https://twitter.com/gt4series/status/1680254169079218183

Piana e Schrey saranno protagonisti anche nella mattinata di domenica, la coppia tenterà in tutti i modi di impensierire la BMW M4 GT4 di Tom Edgar/Berkay Besler (Borusan Otomotiv Motorsport #12). Gestione perfetta dell'intera competizione per la compagine turca che ha respinto ogni ipotetico assalto da parte della concorrenza. La già citata Audi #3 del Team Speedcar ha concluso la Top3 dopo tre solidi stint.

Prossima tappa a Hockenheim in quel di Hockenheim

https://twitter.com/gt4series/status/1680511132551860224

Michelin Le Mans Cup, Le Castellet: Virage mette la seconda 

Gillian Henrion/Julien Gerbi vincono con Team Virage #16 ed allungano in campionato nella Michelin Le Mans Cup a Le Castellet. Il binomio della formazione polacca ottiene la seconda affermazione del 2023 sotto il sole francese, abili a concludere davanti a Adrien Chila/Cédric Oltremare (COOL Racing #87) e Audun Gumundsson/Colin Noble (Team Thor #77), promossi nel finale a podio.

La squadra transalpina ha avuto la meglio su Tommy Foster (360 Racing #26), provvisoriamente a podio prima di essere sanzionati per aver infranto le regole durante un FCY.   Sconfitta per DKR Engineering e United Autosports, presenti in quarta e quinta piazza con le vetture #3 e #23.

https://twitter.com/LeMansCup/status/1680264479831998464

Prima affermazione, invece, in stagione per Lamborghini con Leipert Motorsport in GT3. Gabriel Rindone/Patrick Kujala #19 primeggiano nei giri conclusivi approfittando di un problema da parte dell'Aston Martin #10 del Racing Spirit of Leman. Gli elvetici hanno dovuto accontentarsi della seconda piazza, Arnold Robin/Valentin Hasse-Clot precedono al traguardo Hiroshi Hamaguchi/Vincent Abril  (Iron Lynx #63/Lamborghini).

GTWC Asia, Suzuka: Vutthikorn Inthraphuvasak allunga con Porsche

Vutthikorn Inthraphuvasak è solo al comando della classifica del Fanatec GT World Challenge Asia Powered by AWS. Il thailandese di Porsche detta il passo dopo aver colto il primo acuto in stagione, una missione riuscita in compagnia del competitivo Klaus Bachler.

L'austriaco ha fatto la differenza nella prova del sabato, il sostituto di Alessio Picariello ha condotto la vettura #911 del AAS Motorsport by Absolute Racing sul gradino del podio dopo aver beffato nel finale la Nissan #500 di Hirobon/Shintaro Kawabata (TEAM 5ZIGEN) e la Porsche #18 di Hiroaki Nagai/Yuta Kamimura  (Porsche Center Okazaki).

https://twitter.com/GTWorldChAsia/status/1680151360766103554

Decisamente più scontata, invece, la race-2 con Mercedes che ha recitato un ruolo differente rispetto ai rivali. Anthony Liu Xu/Daniel Juncadella (Craft-Bamboo Racing #37/Mercedes ) hanno controllato la scena dal via alla conclusione imponendosi davanti a  H.H. Prince Abu Bakar Ibrahim/Luca Stolz (Triple Eight JRM #88/AMG ed a Lv Wei/Patrick Pilet (R&B Racing #4/Porsche).

https://twitter.com/GTWorldChAsia/status/1680472072408141826

John Hunter Nemechek sbanca a Loudon

Quarto trionfo del 2023 per John Hunter Nemechek nella NASCAR Xfinity Series in quel di Loudon. Il portacolori di Gibbs Racing si conferma come uno dei migliori dello schieramento, semplicemente incredibile con una gestione perfetta della manifestazione.

137 giri su 200 hanno visto un solo uomo al comando, lo statunitense ha poi concretizzato il tutto nel finale primeggiando davanti a Chandler Smith (Quick Tie Products Inc. Chevrolet #18), Austin Hill (Bennett Transportation Chevrolet #21), abili a concludere davanti a Daniel Hemric ( Campers Inn RV Chevrolet) e Sammy Smith (TMC Toyota #18).

https://twitter.com/NASCAR_Xfinity/status/1680335170723872770

Nella prossima puntata...

Pocono attende la NASCAR Xfinity Series, Motegi ospiterà un nuovo atto del GTWC Asia. In pista questa domenica anche l'International GT Open e l'Intelligent Money British GT Championship, rispettivamente in scena tra il Paul Ricard e Portimao. Spazio anche all'IMSA Michelin Pilot Challenge che disputerà una prova atipica con solo le TCR in scena nel particolare impianto di Lime Rock.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi