FX Racing Weekend 2024 | Live Streaming Gare - Varano 14 Aprile (pomeriggio)

Giornata perfetta a Portimao per Nico Müller, padrone della race-2 del DTM 2022. Prima gioia con le GT3 nella famosa categoria tedesca per lo svizzero del Team Rosberg, vincitore con un discreto margine sulla Ferrari di Felipe Fraga e la Lamborghini di Mirko Bortolotti. 

Portimao, race-2: Audi e Müller senza avversari

Nico Müller (Abt/Audi) ha gestito al meglio la pole-position dall'ipotetico attacco da parte del nostro Mirko Bortolotti (GRT/Lamborghini), assoluto protagonista anche della race-1. Lo svizzero ha subito allungato sulla concorrenza, mentre l'Huracan GT3 #63 perdeva una posizione a favore del brasiliano Felipe Fraga (AF Corse).

Il sudamericano di Ferrari, out ieri dopo un contatto, ha tentato provato a riportarsi sull'Audi di testa dopo la sosta obbligatoria, una missione non riuscita. Il gap è rimasto intatto con l'alfiere di WRT del GTWC Europe Endurance Cup, semplicemente perfetto dopo una prima competizione da dimenticare.

https://twitter.com/DTM/status/1520742579515674626

Bortolotti si è 'accontentato' di un prezioso terzo posto. Seconda Top3 consecutiva per il trentino che lascia l'Algarve di Portimao con un'ottima media. Quarta posizione all'arrivo della race-2 per la BMW M4 GT3 del tedesco Marco Wittmann ( Walkenhorst Motorsport) davanti al campione in carica Maximilian Götz (Winward Racing), bravo nel finale a respingere ogni ipotetico attacco del sudafricano Kelvin van der Linde (Abt/Audi).

Prova semplicemente perfetta per Audi Sport che non ha lasciato scampo ai rivali. Piccola pausa ora per il DTM 2022 che tornerà a metà a maggio al Lausitzring, primo appuntamento tedesco dell'anno con il confermatissimo layout dell'ovale.

Luca Pellegrini