Terza vittoria consecutiva in W Series per la campionessa in carica, seguita da Abbi Pulling e Alice Powell, per un podio tutto britannico a Barcellona! Jamie Chadwick vive così il weekend perfetto, con la prima posizione acquisita grazie alla pole realizzata il giorno precedente e conservata per tutta la corsa. Più battaglia a centro gruppo, con le spagnole che arrivano in top 10.

LOTTA A 3

Già dal via questa gara a Barcellona è stata caratterizzata dalla fuga a tre di Chadwick, Alice Powell e Abbi Pulling. Una giovane Pulling che si è fatta valere in mezzo alle ben più quotate Chadwick e Powell: in partenza ha guadagnato la posizione ai danni di Alice Powell e negli ultimi giri ha anche tentato più volte il sorpasso alla campionessa in carica, mettendole costantemente pressione e restando sotto i 5 decimi di distacco. Gli attacchi non sono bastati: Chadwick anche oggi si è dimostrata la migliore, non facendo errori e vincendo la terza gara su tre di questo 2022 (quinta vittoria consecutiva se si contano le due di Austin del 2021).

Nonostante il congelamento delle posizioni, la testa della corsa ha offerto dei duelli grazie ad errori (uno su tutti il bloccaggio di Pulling), distacchi ad elastico anche per la gestione gomme e problemi alla vettura patiti dalla campionessa nei minuti finali. Chadwick, infatti, aveva portato il suo vantaggio a +1.2, ma la pilota del team Racing X si avvicina permettendo un ultimo giro all'attacco.

Una prova di maturità quindi per Jamie Chadwick, che ancora una volta dimostra il suo potenziale e alto livello.

IL RESTO DEL GRUPPO

Su un circuito ben conosciuto dalle ragazze che, così come i colleghi di tante categorie, hanno disputato i test invernali proprio in Catalogna, ogni pilota può lottare con meno fatica. In un circuito come quello di Montmeló in cui i sorpassi sono pochi, non si è vista molta azione nonostante i continui duelli.

Occhi puntati sulle tre spagnole in griglia, tutte protagoniste a Miami: Marta Garcia, Belen Garcia e Nerea Martì. Quest'ultima, in Florida tra le più veloci e papabile avversaria per il titolo di Chadwick, nell'appuntamento di casa fatica. Marta, invece, è risultata essere la spagnola migliore: i tentativi di conquistare la quinta posizione su Visser sono stati però vani. Ecco, allora, che Marta, Belén e Nerea finiscono la gara sesta, settima e ottava.

Il resto della griglia vede la brasiliana Bruna Tomaselli portarsi in P12 superando Juju Noda, la più giovane pilota in pista, nella prima parte di gara. Tereza Babickova, la quale aveva 3 posizioni di penalità in griglia a causa della collisione di Miami, resta nelle ultime posizioni. Con lei De Heus ed Eaton che a 5 minuti di gara  hanno avuto un tocco leggero nelle prime curve durante l'uscita. Lotta divertente a metà gruppo, con un bel sorpasso di Sarah Moore su Jessica Hawkins in curva 1 per la decima posizione.

ORDINE DI ARRIVO

Ordine arrivo gara W Series Barcellona Fonte: wseries.com[/caption]

Dopo il weekend a Barcellona, lunga pausa per la W Series: il prossimo appuntamento, infatti sarà a inizio Luglio a Silverstone. Dovremo aspettare per sapere se Jamie Chadwick continuerà a dominare o qualcuna si avvicinerà.

Anna Botton

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi