Il FIA World Rally Championship torna protagonista questo fine settimana in quel di Ypres, località belga che rientra nel calendario dopo l'evento della passata stagione. Sarà la nona tappa della stagione, un nuovo round totalmente su asfalto dopo una lunghissima parentesi su terra.

Neuville osservato speciale tra le stradine di Ypres

Hyundai ha tutte le carte in regola per puntare ad un bis dopo il solido successo di Ott Tanak in terra finlandese. I boschi ed i salti finnici hanno sorriso all'ex campione del mondo belga, abile a primeggiare contro il padrone di casa Kalle Rovanperä.

Quest'ultimo è senza dubbio il favorito d'obbligo in un round in cui ci si attende una buona prestazione da parte di Thierry Neuville, beniamino locale e dominatore nell'edizione 2021. Il #11 del gruppo insegue a distanza la Toyota #69 del figlio di Harri Rovanperä, leader con ben 198 punti all'attivo dopo una prima parte di stagione semplicemente perfetta.

Il podio nel round di inizio agosto ha permesso all'alfiere del marchio giapponese di consolidare il proprio primato, molto ampio se consideriamo i 104 punti di Tanak ed i 103 di Neuville. La strada verso il Giappone è ancora lunga, ma è chiaro che è sempre più difficile abbattere il padrone del Mondiale 2022.

Il britannico Elfyn Evans ed il finnico Esapekka Lappi sono gli altri due alfieri che ritroveremo con Toyota, marchio che nell'ultima parte dell'anno dovrebbe tornare ad accogliere Sébastien Ogier.

La leggenda di Gap è destinata a sfidare nuovamente Sébastien Loeb, atteso già in Grecia con Ford (M-Sport), brand sembra sentire la mancanza dell'alsaziano. L'irlandese Craig Breen torna nel gruppo determinato a far bene sull'asfalto, una missione condivisa con il francese Adrien Fourmaux ed al britannico Gus Greensmith.

Appuntamento da venerdì per i primi chilometri validi per una sfida contro il cronometro che si prospetta molto interessante dopo le emozioni vissute tra Finlandia ed Estonia.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi