FX Racing Weekend 2024 | Live Streaming Gare - Varano 14 Aprile (mattino)

Paton ancora la moto da battere in Supertwins con Michael Dunlop alla guida, per il nordirlandese terza vittoria della settimana al TT 2023. Lotta per il podio tra Browne e Coward, con la seconda Paton a spuntarla sulla Kawasaki

IN VANTAGGIO DA SUBITO

Come per Hickman nella Stock, Michael Dunlop si assicura (con ampio vantaggio) la vittoria al Day 3 della Supertwins in sella alla Paton del suo stesso team per il TT 2023. Anche nel caso delle ex Lightweight, la gara è stata ridotta a 3 giri, costringendo i piloti ad eseguire il pit stop proprio al primo giro, spezzando il ritmo. Problema relativo per Dunlop, che al ritmo di 122 miglia orarie ha chiuso il primo giro (con partenza da fermo) con 12 secondi sugli avversari. 24 vittorie per il nipote di Joey Dunlop, 2 sole di distacco dallo zio ed ancora 4 gare da correre.

BATTAGLIA PER IL PODIO

Con un distacco che mano a mano è aumentato fino a 26.783 secondi, lottare con Michael per la vittoria è risultato impossibile per tutti. Ma la seconda e terza piazza è stata un duello continuo “a distanza” tra Jamie Coward e Mike Browne, sempre ad un secondo di differenza sul cronometro. Browne, che come miglior risultato ha una top10 l’anno scorso in Supersport, non ha mollato neppure un centimetro lungo il Mountain, staccando dall’inizio del terzo giro Jamie. La tensione è tornata a salire dopo un suo errore, perdendo tutto il vantaggio nel tratto di Glen Helen. La lotta è arrivata fino al traguardo, dove la seconda Paton condotta da Mike ha avuto la meglio sulla Kawasaki di Coward. Quarto Hickman davanti a Brookes.

PECCATO PER BONETTI

Non è arrivato nemmeno al primo pit stop, Stefano Bonetti e la paton ufficiale verde smeraldo. Purtroppo per lui problema tecnico e stop a Glen Helen, con ancora da comprendere esattamente il problema riscontrato in vista di Gara 2. Peccato, perchè stefano fino al check point prima di Glen Vine si trovata in quinta piazza immediatamente dietro a Peter Hickman, salvo poi andare incontro al ritiro. Fortunatamente venerdì si riaprirà l’occasione di lottare per il podio, con Gara 2 delle Supertwins. Problema simile per Francesco Curinga, fermo a sua volta al check point di Ramsey con un problema.

Alex Dibisceglia

Leggi anche: MOTOGP | GP ITALIA AL VIA: LA GUIDA AL MUGELLO PER I TIFOSI