Come di consueto la Formula 3 apre il programma del sabato del Gran Premio d’Austria. Trionfa Jak Crawford, al suo primo successo nella categoria. Victor Martins è ancora leader del campionato, sebbene abbia un vantaggio risicato.

SFORTUNA PER CORREA DA LEADER DELLA GARA

La Sprint Race di F3 vede Caio Collet scattare dal palo, in seguito all’inversione dei primi 12 della qualifica. Dunque, il poleman di ieri, Isack Hadjar parte dalla 12° casella. Collet difende la leadership fino a curva 4, quando Correa lo sopravanza e si porta in testa. Tuttavia, per il pilota statunitense arriva il ritiro per problemi tecnici, mentre si trovava ancora al comando nel corso del quinto giro di gara.

Protagonista anche una Safety Car nei primi passaggi, a causa di un contatto che ha messo fuori gioco Villagomez. Alla ripartenza una battaglia tutta targata Trident, con Edgar che ha la meglio su Stanek e Maloney. Proprio quest’ultimo è vittima di un altro contatto, che poi la Direzione Gara ha giudicato come incidente di gara. Arthur Leclerc, in rimonta dalla 9° posizione, tenta un sorpasso in curva 3: in uscita Bearman si trova al centro e viene stretto, mentre Maloney è costretto al ritiro. Arrivano poi anche 5 secondi di penalità per il giovane pilota Prema, per aver tratto vantaggio fuori pista nelle fasi iniziali. Una penalità che rende vano il nuovo tentativo di rimonta del britannico, arrivato fino alla 6° posizione, ma costretto a chiudere 16° dopo la penalizzazione.

Ne approfittano Martins e Hadjar per guadagnare una posizione, la quale permette al primo di rimanere in testa al campionato con un punto su Leclerc, che chiude 4° e, al secondo di entrare in zona punti. Hadjar è stato sopravanzato da Martins nella prima metà di gara, in seguito ad un buono scatto. Un sorpasso che ha fatto perdere altre due posizioni al giovane francese, tuttavia riesce a tornare in zona punti. Dopo questa gara si trova ad 8 lunghezze dal leader, ma potrà usufruire della partenza al palo nella gara di domani. Una buona occasione di allungare anche per Martins, il quale partirà al fianco del transalpino in prima fila.

PRIMO SIGILLO PER CRAWFORD, COLAPINTO TORNA SUL PODIO

I riflettori di giornata sono però su Jak Crawford. Il classe 2005 ha portato a casa la prima vittoria in F3, compiendo un gran sorpasso all’esterno di curva 7 su Collet, il quale deve accontentarsi del 2° posto. Sul gradino più basso del podio giunge Colapinto, che torna sul podio dopo il successo della Sprint Race di Imola. Qui i risultati completi. L’appuntamento con la Feature Race di F3 è per domani alle ore 8:35.

 

Antonio Fedele

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi