FX Racing Weekend 2024 | Live Streaming Gare - Varano 14 Aprile (pomeriggio)

Prima il bis di Ugo Ugochukwu poi la prima affermazione in F4 per Arvid Lindblad. Si conclude il round di Dubai, primo della stagione 2023 F4 UAE, con il pilota Prema Racing a guidare la classifica generale. Doppio podio per il nuovo volto FDA Tuuka Taponen, Brando Badoer primo fra gli italiani.

Ugochucku si aggiudica gara-2

Ancora una gara perfetta per Ugochukwu che questa volta, scattato dalla terza casella, centra un ottimo avvio portandosi al comando già a curva 1. Il pilota statunitense deve difendersi dalla pressione messa per tutta la corsa dal poleman Taponen, senza che tuttavia il pilota finlandese riesca mai a sferrare un attacco sul pilota Prema Racing.

La Hitech Grand Prix di Lindblad completa il podio, dopo aver vinto le resistenze di Smal, quarto. Non riesce a sfruttare la partenza dalla prima fila Brando Badoer che conclude la sua corsa in quinta posizione, dopo un appassionante duello con il connazionale Rinicella, sesto. A punti anche Stromsted, David, Kluss e Gowda.

Prima vittoria in F4 per Lindblad

E’ Lindblad a far da padrone gara-3, gestendo al meglio la partenza dalla pole position. Il pilota anglo-svedese non ha avuto difficoltà ad arginare l’ingombrante presenza alle sue spalle di Taponen, ancora una volta secondo al traguardo. Nuovo podio, ma questa volta terzo gradino, per Ugochukwu, riuscito a guadagnare una sola posizione dopo esser scattato dalla quarta piazzola.

James Wharton riscatta parzialmente una difficile gara-2, segnata da uno stallo al via, chiudendo ai piedi del podio l’ultima corsa del weekend. Quinta posizione per il messicano Carrasquedo a precedere Badoer. Nael è settimo davanti a Piszcyk, Smal e David. Proprio Kirill Smal si è reso protagonista di un lieve contatto con il compagno di team Rinicella. E’ stato il pilota italiano ad avere la peggio finendo in testacoda. Due neutralizzazioni hanno limitato l’azione sotto green flag.

Ugochukwu leader nella generale

Dopo il round di Dubai, Ugochukwu guida la classifica con 65 punti, segue Lindblad a 44. Tre piazzamenti nella top 6 permettono a Brando Badoer di essere il primo degli italiani, con 28 punti segnati nel weekend inaugurale. Prossimo appuntamento il 27-28 gennaio al Kuwait Motor Town, pronto a fare il debutto nel calendario F4 UAE.

Le classifiche

Samuele Fassino