Cambia il disegno del tracciato di Barcellona per l'edizione 2023 del Gran Premio di Spagna di F1, evento in programma nel fine settimana del 4 giugno. Gli organizzatori hanno infatti deciso di togliere la stretta chicane presente nell'ultimo settore, lento segmento dell'impianto catalano che aveva modificato negli ultimi anni la parte conclusiva del percorso.

Stuart Robertson (Head of Circuit and Rally Safety della FIA) e Niels Wittich (direttore di gara per la massima formula) sono stati incaricati di approvare le modifiche. L'aggiornamento principale riguarda le vie di fuga dell'impianto iberico, realizzate in ghiaia.

Delle nuove barriere TECPRO sono state installate all'esterno della 13ma e della 14ma piega, curvoni a destra che portano al traguardo. La pista resterà omologata in entrambe le versioni (con o senza la chicane), dunque ogni promotore potrà scegliere quale layout utilizzare.

https://twitter.com/F1/status/1630162130530885632

Altre modifiche a Barcellona dopo 'Curva 10'

Dopo le modifiche di curva 10 anche le ultime due pieghe dell'impianto iberico tornano dunque al passato. Dal 2007 la chicane conclusiva 'trasformava' completamente il ritmo nel terzo segmento del tracciato, che ora misurerà 4.657 metri. Da segnalare anche l'ampliamento dell'area di fuga in curva 1, oltre all'avvio di una significativa fase per quanto riguarda la viabilità esterna all'autodromo.

Negli ultimi due anni sono stati notevoli gli interventi al Montmelò che oltre alla F1, la MotoGP ed il Mondiale Superbike accoglie altre categorie internazionali come l'European Le Mans Series, il Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS Endurance Cup e l'International GT Open.

Barcellona in continua evoluzione negli ultimi 20 anni

Sono tanti i cambiamenti del Circuit de Barcelona-Catalunya negli ultimi anni. Dal 1995 è sparita la chicane 'Nissan' nel secondo settore, mentre dal 2003 è cambiata completamente la curva 10 con il chiaro intento di aumentare il numero di sorpassi.

Per la stessa ragione è stata istituita nel 2007 la già citata chicane: due specifici tentativi che non hanno portato al risultato sperato. 'Turn 10' è stata aggiornata nuovamente negli ultimi due anni con tanta soddisfazione da parte dei piloti che spesso hanno criticato la tortuosa chicane del terzo settore. Ora si tornerà definitivamente al passato, con la presenza di due curve veloci che immetteranno sul lungo rettilineo rendendo ancora più insidiosa la frenata della prima curva.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi