Le qualifiche della Moto3 al GP di Thailandia regala a Dennis Foggia la terza pole position stagionale con il nuovo record del Chang International Circuit in 1:42.077. Il pilota romano continua a credere nella complicata rincorsa mondiale visto il sabato complicato del duo di Aspar. In prima fila con il pilota di Leopard Racing ci sono Jaume Masiá e Ayumu Sasaki.

POLE DA CAPOGIRO

Una pole position assolutamente dominante per Dennis Foggia in Moto3 al GP di Thailandia. Il futuro pilota di Italtrans in Moto2 è riuscito a rifilare ben 292 millesimi grazie ad un ultimo giro stellare nel quale ha migliorato di circa 4 decimi. Da citare l'aiuto di Andrea Migno (14° in qualifica, ndr) che ha dato la scia a Foggia nel lungo rettilineo che porta da curva 1 a curva 3. Oltre a Masiá e Sasaki, la seconda fila è formata da outsider come Stefano Nepa, ottimo in quarta posizione e la coppia di rookie formata da Diogo Moreira e Daniel Holgado.

SOLO 11° GUEVARA

Per trovare il leader del campionato Izan Guevara bisogna attraversare tutta la terza fila. Riccardo Rossi è 7° ed è accompagnato dalla Husqvarna di John McPhee e la KTM di Ryusei Yamanaka. David Muñoz è 10° e precede Guevara, il quale è riuscito a passare il taglio del Q1 ma non ha fatto la differenza quando contava. A fine qualifica Guevara paga 970 millesimi dal pilota romano nel weekend più difficile per lui in questa stagione. A chiudere la 4^ fila c'è Joel Kelso, poi il giapponese Furusato, Migno e Lorenzo Fellon in quinta fila.

GARCÍA FUORI IN Q1

Weekend certamente in salita per i due piloti del team Aspar con entrambi i piloti costretti a partire dal Q1. Il leader del mondiale Izan Guevara è riuscito a piazzarsi in 2^ posizione nel turno grazie ad un giro non eccezionale chiuso con un ottimo ultimo settore. Lo spagnolo, nel giro che gli è valso la Q2, si è portato dietro sia David Muñoz (4° nel turno, ndr) che Lorenzo Fellon autore del miglior tempo. La terza posizione è del rookie Taiyō Furusato, reduce dai primi punti iridati in Giappone. Fuori quindi dai migliori 18 è Sergio García, che ha fatto segnare solamente il 6° tempo nel turno, rimanendo dietro anche a Adrián Fernández. Il numero #11 del team Aspar scatterà quindi dalla 20^ casella per la gara di domani: ciò mette ulteriormente in salita la rincorsa iridata dello spagnolo.

MOTO3 | I RISULTATI DELLE QUALIFICHE DEL GP DI THAILANDIA

Credits: MotoGP Website

Valentino Aggio

Leggi anche: MOTOGP | GP THAILANDIA, FP3: MARTIN DAVANTI A TUTTI

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi