È il poleman Logan Sargeant a conquistare la vittoria nella Feature Race di FIA F2 a Silverstone. Il pilota statunitense in condizioni di asciutto si è dimostrato il più veloce di tutti, dominando la corsa per quasi tutto il tempo di gara. Secondo invece Theo Pourchaire, che rosicchia così qualche punto al leader di campionato Felipe Drugovich.

POURCHAIRE SECONDO, DRUGOVICH RESISTE

Bella gara da parte di Pourchaire, che con una bella partenza si è portato subito in seconda posizione. Il francese non è riuscito però a tenere costantemente il ritmo del vincitore, ma nel finale è riuscito anche a prendere il DRS, grazie alla gestione gomme applicata da Sargeant. Il pilota Carlin si è poi scrollato di dosso il suo avversario andando a vincere tranquillamente la gara con un vantaggio di 1.6 secondi.

Più staccato invece il terzo classificato Liam Lawson, che porta così anche l'altra monoposto del team Carlin sul podio, a completare un grande weekend per la squadra. Quarto invece il leader di campionato Felipe Drugovich, che nel finale è riuscito ad approfittare del duello tra Lawson e Frederik Vesti per scavalcare il danese. Il brasiliano conquista così altri punti importanti per il campionato e rimane saldamente in testa alla classifica davanti a Pourchaire.

Alle spalle di Vesti, quinto, ha tagliato il traguardo Juri Vips. A seguire Jehan Daruvala, uno dei piloti rientrati ad effettuare la sosta obbligatoria nelle fasi finali di gara, essendo partito con gomma dura. Ottavo Marcus Armstrong, davanti al vincitore di ieri Jack Doohan, che è risalito nel finale sfruttando la gomma morbida dopo una brutta partenza. In top ten anche Jake Hughes.

INCIDENTE TRA NISSANY E HAUGER

Nelle prime fasi la gara è stata neutralizzata da una safety car entrata in seguito ad un incidente che ha coinvolto Roy Nissany e Dennis Hauger. L'israeliano ha chiuso il suo avversario mentre quest'ultimo stava cercando di superare. Il norvegese è così finito fuori pista, prendendo un dosso e finendo pericolosamente sulla monoposto di Nissany. Fortunatamente nessuna conseguenza per i piloti, ma l'halo è stato fondamentale nell'evitare che la vettura senza controllo di Hauger finisse contro il casco di Nissany.

https://twitter.com/Formula2/status/1543551213504962560

Archiviato il week-end di Silverstone, la FIA F2 tornerà in pista il prossimo fine settimana in Austria al Red Bull Ring.

Immagine

Carlo Luciani

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi