Daytona 500 Pioggia

Dopo un’imponente fase pre-gara, la Daytona 500 é stata ufficialmente posticipata per pioggia. Durante l’ultimo formation lap il gruppo è rientrato in pit lane a causa di un acquazzone che ha ritardato la partenza dell’evento.




Dopo aver asciugato la pista la green flag è stata sventolata, ma lo spettacolo è durato poco.

Al 21° giro dei 200 previsti, la pioggia è tornata sullo Speedway, bloccando nuovamente la Daytona 500. Team, organizzatori e piloti erano pronti per una nuova ripartenza, ma la pioggia è incrementata e non é stato più possibile ripartire.

Pioggia a Daytona, stasera si riparte

Questa sera alle 22 italiane la NASCAR Cup Series tornerà in pista per completare la prima competizione del 2020. Ricky Stenhouse Jr #47, scattato dalla pole, resta al comando dell’evento davanti a Logano #22, Armirola #10, Newman #6 ed Harvick #4.

Alla ripartenza di oggi resteranno da 45 tornate alla fine della prima Stage, 179 al termine della 62° Daytona 500.

Leggi anche: NASCAR | Duel at Daytona: un antipasto per domenica

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.