Nashville

Una nuova pista ospiterà la NASCAR Cup Series dal 2021: il Nashville Superspeedway! La seguitissima serie americana torna nel catino dello Stato del Tennessee, su una pista che dal 2011 non è stata più utilizzata.

L’ovale di 1,33 miglia, ovvero l’impianto in cemento più grande dell’intero calendario, accoglierà la NASCAR in estate e rimpiazzerà una delle due tappe di Dover. Ricordiamo infatti che la pista di Nashville, edificata nel 2001, è gestita dalla Dover Motorsports Corporation, società che ha in possesso il catino dello Stato del Delaware.

C’è grande soddisfazione da parte degli organizzatori, che puntano molto su una realtà molto apprezzata dai tifosi. Steve Phelps, presidente della NASCAR, ha mostrato grande felicità per il risultato ottenuto, in uno Stato importante per il mercato della categoria.

Leggi anche: NASCAR | L’incertezza regna nella Cup Series

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.