NASCAR Las Vegas

Kyle Larson vince la gara di Las Vegas della NASCAR Cup Series. L’alfiere di Hendrick Motorsport si impone in Nevada dopo un lunghissimo digiuno dalla Victory Lane e dal paddock della famosa serie statunitense.

Il californiano, a segno per l’ultima volta a Dover nell’autunno del 2019, conquista la prima affermazione all’interno di un ovale da un miglio e mezzo dopo nove secondi posti. Il settimo acuto in carriera è però speciale per il #5 del gruppo. Ricordiamo infatti la lunga assenza dalla NASCAR che, dopo aver utilizzato un epiteto razziale in una competizione virtuale, lo aveva escluso dallo scorso aprile fino al termine del 2020.

Las Vegas: Una gara tiratissima

Il quarto atto dei trentasei previsti si è aperto con una spettacolare battaglia per la prima Stage. Hendrick Motorsport con William Byron #24, Chase Elliott #9 e Kyle Larson #5, la Toyota Camry #11 di Denny Hamlin (Gibbs) e la Ford Mustang di Brad Keselowski #2 (Penske). Quest’ultimo ha strappato ad Elliott il primato nell’ultimo passaggio, un sorpasso che gli ha permesso di aggiudicarsi un’incredibile Stage 1.

La seconda frazione ha visto la formazione del ‘Capitano’ al comando per un paio di passaggi prima dell’arrivo di Larson. Il #5 ha preso il controllo della corsa fino al primo pit stop senza caution della giornata ed ha mantenuto il comando fino alla conclusione del secondo segmento.

La situazione è cambiata ancora una volta nell’ultima Stage. Dopo una caution testacoda di Chase Elliott (Hendrick #9), Kyle Larson ha dovuto difendere la prima piazza dall’arrivo delle quattro Toyota di Gibbs Racing. Martin Truex Jr #19 e Christopher Bell, Kyle Busch #18 e Denny Hamlin #11 hanno cercato in tutti i modi di attaccare l’ex alfiere di Ganassi, bravo a mantenere il comando anche dopo i pit stop in green.

Larson non ha perso il controllo della corsa ed ha saputo respingere tutti i rivali fino alla bandiera a scacchi. Secondo posto finale per Brad Keselowski davanti a Kyle Busch ed a Denny Hamlin.

Dopo il round di Las Vegas, la NASCAR torna in pista settimana prossima a Phoenix, per il quinto atto stagionale.

Luca Pellegrini

Leggi anche: NASCAR | Miami: William Byron festeggia all’Homestead

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.