Coronavirus NASCAR

Per la prima volta nella storia il Phoenix Raceway accoglie il Championship 4, la finale della NASCAR Cup Series 2020. In una competizione secca, Joey Logano, Chase Elliott, Denny Hamlin e Brad Keselowski si contenderanno il successo finale nella 36^ decisiva corsa.

Nel deserto dell’Arizona lo spettacolo è assicurato al termine di una stagione ricca di emozioni. La pista, ristrutturata nell’estate nel 2018, rimpiazza l’Homestead-Miami che, dal 2002 ad oggi, è sempre stata la location conclusiva del campionato. A differenza di quanto accaduto fino ad ora, tutti i 4 contendenti per il titolo si apprestano al decider di Phoenix con gli stessi punti senza tenere conto dei risultati della stagione.

Denny Hamlin (Joe Gibbs Racing #11) e Chase Elliott (Hendrick Motorsport #9) inseguono il primo titolo e sfideranno domenica i due piloti del Team Penske. Brad Keselowski e Joey Logano, rispettivamente a segno nel 2012 e nel 2018, difende i colori di Ford dopo la disfatta della settimana scorsa, evento in cui è stato eliminato Kevin Harvick. Quest’ultimo, campione della regular season con nove successi all’attivo, è stato escluso nel Championship 4 dopo l’Elimination race di settimana scorsa. Un fatto clamoroso che, qualche mese fa, nessuno si poteva immaginare.

La finale della NASCAR Cup Series si terrà domenica 8 novembre a partire dalle 21.00.

Leggi anche: NASCAR | Martinsville: Chase Elliott vince e va in finale, Harvick out!

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.