Quartararo Sepang MotoGP

Prosegue l’ottimo lavoro da parte di Fabio Quartararo, che, dopo la giornata di ieri, si piazza ancora una volta davanti a tutti al termine della seconda giornata di test ufficiali di MotoGP sul circuito di Sepang.




Settantadue giri percorsi e un 1:58.572 che permettono al “Diablo” (oggi sceso in pista con il prototipo 2020) di stare davanti a Jack Miller (Pramac), più veloce del turno mattutino e al lavoro sulle novità aerodinamiche, e a Dani Pedrosa (tester KTM) per un soffio.

Prosegue anche il buon lavoro da parte degli uomini Suzuki (i quali hanno provato alcune soluzioni aerodinamiche e il nuovo telaio), che si confermano nella Top10 con Joan Mir quarto e Alex Rins settimo. In mezzo a loro il nostro Franco Morbidelli, con l’altra Yamaha satellite, e Maverick Vinales, con la prima delle Yamaha ufficiali.

Seguono l’altra KTM, quella di Pol Espargaro, la Honda di Marc Marquez, caduto verso il termine del turno pomeridiano, e Valentino Rossi che chiude la top-10. Il Dottore ha alternato le prove con il suo compagno di squadra su tre moto.

Non hanno puntato sul giro veloce le Ducati ufficiali di Petrucci e Dovizioso (che, nel pomeriggio, è anche caduto in curva 16), le quali terminano la sessione in tredicesima e quindicesima piazza, “pizzicando” fra di loro Bagnaia. Attardata l’altra Honda con Alex Marquez, che chiude diciassettesimo con 66 giri.

Grande novità per tutti è stato l’utilizzo della gomma posteriore Michelin, che verrà utilizzata nel round d’apertura in Qatar: alla fine della sessione mattutina, Mir ha avuto riscontri positivi dopo 23 giri percorsi, ma non tutti hanno avuto la stessa opinione.

Domani terza ed ultima giornata di test sul tracciato malese, dove a scendere in pista sarà il neo collaudatore Yamaha, Jorge Lorenzo.

MotoGP | Test Sepang 2020, day-1: le Yamaha Petronas subito davanti, bene anche Rins

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.