Teruel Nakagami

La migliore prestazione del venerdì di prove libere in MotoGP, del Gran Premio di Teruel, è di Takaaki Nakagami. Il pilota giapponese del team LCR Honda completa il miglior giro della giornata nelle Free Practice 2 in 1:47.782. Secondo nella classifica combinata della giornata Maverick Viñales con un crono di 1:47.957, segnato sull’ultimo giro di pista delle FP2. Terzo, a 114 millesimi dal numero 12, è Cal Crutchlow.

Free Practice 1 – MotoGP

I piloti della classe regina sono scesi in pista come da programma alle 10:50 sul tracciato Motorland di Aragón per dare inizio al Gran Premio di Teruel. La temperatura della pista questa mattina segnava 18°, leggermente più alta rispetto quella della scorsa settimana. Sin dall’inizio della sessione Alex Marquez ha voluto riconfermare la sua velocità su questa pista, come a voler dimostrare che i suoi risultati ormai non siano da affidare alla mera casualità bensì ad un dato di fatto. Infatti, ha segnato il miglior tempo delle Free Practice 1 dopo aver terminato il suo diciottesimo giro in 1:48.184. Subito dopo, nel tentativo di migliorarsi ancora, il numero 73 è stato protagonista di una caduta, senza conseguenze, che ha messo fine al suo turno. Il pilota Respol Honda è stato raggiunto a qualche decimo di distanza, con la seconda miglior prestazione dall’inizio alla fine della sessione, dal pilota del team clienti LCR Honda Takaaki Nakagami. Il giapponese a 0.438 secondi di distanza da Marquez ha segnato il secondo miglior tempo in 1:48.622. Terzo crono della sessione per Joan Mir in 1:48.993, seguito da un’altra Honda (ufficiale) guidata da Stefan Bradl. Quinto tempo per Franco Morbidelli, seguito da Maverick Viñales. Miglior tempo Ducati quello segnato da Jack Miller in 1:49.211, solo sedicesimo Andrea Dovizioso seguito da vicino da Fabio Quartararo alle prese con l’analisi dei problemi che lo hanno portato a terminare diciottesimo l’ultimo Gran Premio proprio ad Aragón.

Free Practice 2 – MotoGP

Ore 14:25 si scende in pista per la sessione di Free Practice 2 della MotoGP. Le temperature più alte rispetto alla sessione della mattina cambiano lo scenario per il secondo turno di prove libere. Nakagami conferma sin dai primi giri di pista i tempi della mattina posizionandosi nella top tre dei miglior tempi. Sul termine della sessione segna il miglior tempo della giornata in 1:47.782. Il giapponese del team LCR Honda dopo la conferma del rinnovo del contratto per il prossimo anno comunicata ieri sembra aver incrementato il feeling con la moto. Non lo stesso risultato per Alex Marque che dopo una mattinata brillante, segna il decimo tempo in FP2. 175 millesimi dal miglior tempo per Maverick Viñales che migliora la situazione generale della Yamaha, vittima dell’assenza di Valentino Rossi, causa COVID-19. Terzo miglior crono per Cal Crutchlow in 1:48.111. Il team Honda di Lucio Cecchinello si dimostra il miglior team della giornata e attualmente i due piloti della stessa squadra diventano i temibili per la giornata di qualifiche di domani. Dopo il terzo tempo della mattinata Joan Mir porta la sua Suzuki in quarta posizione, seguito dal compagno di team Alex Rins. Johann Zarco primo delle Ducati con il tredicesimo tempo. Crisi nera per il team di Borgo Panigale con Petrucci diciassettesimo e Dovizioso diciottesimo, che però dichiara di aver lavorato in ottica del passo gara.

LEGGI ANCHE: MOTOGP| NOVE VOLTE “CIAO SIC”: MARCO SIMONCELLI DALLE MINIMOTO A SEPANG

Nicole Facelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.