martin

Primi giri infuocati quelli del GP di Gran Bretagna con Marc Marquez e Jorge Martin venuti a contatto nel corso del primo giro, con lo spagnolo della Honda che, nel tentativo di sopravanzare il connazionale della Ducati, ha finito per rovinare la gara di entrambi.

 

“Troppo ambiziosa la manovra di sorpasso”, con questa laconica dichiarazione l’otto volte Campione del Mondo ha commentato l’incidente che lo ha visto coinvolto nel corso del primo giro del GP di Gran Bretagna sul circuito di Silverstone.

ERRORE IN CURVA 8-9

Finito lungo all’ingresso di curva 8, Marquez in pieno duello con Martin per il podio, ha cercato di rientrare all’interno ma, facendolo ha perso l’anteriore finendo per travolgere l’incolpevole collega spagnolo. Risultato? Gara terminata per entrambi e punti pesanti persi in ottica Campionato soprattutto per il team Pramac.

L’AMMISSIONE DI MARQUEZ

Non nuovo a questo tipo di episodi (chiedere ad Espargaro in Austria), il Campione di Cervera a fine gara si è prontamente recato nel box Pramac per chiarire l’accaduto e per porgere le scuse al collega della Ducati, ammettendo le sue colpe anche davanti ai microfoni: ” Voglio scusarmi con Martin perché è stata tutta colpa mia.Sono stato troppo ottimista su quel sorpasso. È stata una situazione strana perché Quartararo e Martin sono andati larghi, larghissimi, e mi aspettavo che Martin fosse più fuori“.

Ho solamente cercato di preparare la curva, e poi ho messo la moto dritta perché non avevo tempo di passare alla seconda marcia“.

E’ vero che era il primo giro, sono stato troppo ottimista. Errore mio, chiedo scusa a Martin, al team Pramac. Ma le gare a volte sono così e oggi è stato un mio errore“.

MARTIN AL VELENO

Seppur con il sorriso sulle labbra, Jorge Martin non le ha mandate certo a dire al plurititolato collega spagnolo” Non c’è molto da dire. Poco prima lui era andato lungo, io ho provato a entrare ed abbiamo avuto un contatto. Non c’era posto per entrambi, ma le gare sono anche questo: una volta succede a uno e una volta ad un altro. Nel complesso sono contento del weekend, sono sempre stato tra i primi cinque in tutte le varie sessioni e penso già ad Aragòn. È la prima volta nella mia vita che mi buttano per terra così, ma speriamo di vincere l’anno prossimo”.

Vincenzo Buonpane

LEGGI ANCHE: 

Motogp | GP Gran Bretagna, gara: vince Quartararo, primo podio Aprilia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.