MotoGP | GP Germania 2022: info e orari del Sachsenring
Fonte: motogp.com

Il Sachsenring apre le porte alla MotoGP, pronta a correre il decimo round della stagione 2022 nel toboga tedesco. In questa anteprima troverete le principali informazioni sulle tre classi e gli orari del GP di Germania. Come al solito LiveGP.it sarà in prima linea per commentare le qualifiche e la gara della MotoGP su YouTube, Facebook e Twitch.

MOTOGP | IL PRIMO SACHSENRING SENZA MARC MARQUEZ, QUARTARARO PROVA LA FUGA

Dopo dieci anni il GP di Germania si correrà senza Marc Márquez, vincitore di tutte le edizioni MotoGP svolte al Sachsenring tra il 2013 ed il 2021. L’otto volte campione del mondo sta infatti continuando la riabilitazione per tornare in pista il prima possibile e dopo nove anni di dominio vedremo un pilota diverso salire sul gradino più alto del podio.

A tal proposito, uno dei candidati principali è il leader del mondiale Fabio Quartararo, in testa alla classifica piloti con un vantaggio di 27 punti su Aleix Espargaró. Lo spagnolo di Aprilia Racing si è messo alle spalle l’errore di valutazione commesso a Barcellona e punta a chiudere il distacco su Quartararo. Ad occupare il terzo posto in classifica è Enea Bastianini, pronto a mettersi alle spalle i ritiri del Mugello e della Catalunya. Il riminese è seguito da Johann Zarco e Francesco “Pecco” Bagnaia, quest’ultimo decisamente obbligato a vincere viste le 66 lunghezze di svantaggio da Quartararo.

Per quanto concerne le novità il paddock attende un annuncio da parte di Gresini Racing, formazione che terrà una conferenza stampa giovedì 16 giugno alle ore 18:00. Si dovrebbe trattare dell’annuncio di Miguel Oliveira come nuovo pilota del team faentino quindi vi ricordiamo di rimanere collegai a LiveGP.it per le ultime dal Sachsenring. Attese notizie anche da parte di Alex Rins, coinvolto nell’incidente scatenato da Nakagami in Catalunya. Lo spagnolo ed il giapponese dovranno sottoporrsi ad un controllo nei prossimi giorni e se dichiarati “fit to race” potranno correre il GP di Germania.

L’albo d’oro della MotoGP al Sachsenring è comandato da Marc Márquez a quota otto successi. In seconda posizione troviamo Valentino Rossi e Daniel Pedrosa, entrambi con quattro vittorie conquistate. Dal 2002 in poi sono saliti sul gradino più alto del podio anche Sete Gibernau (2003), Max Biaggi (2004) e Casey Stoner (2008). Tra i costruttori primeggia Honda con quattordici sigilli mentre Yamaha è ferma a quota tre non vincendo dal 2009. Un solo trionfo per Ducati, vincente con Stoner nel diluvio del 2008.

MOTO2 | VIETTI IN GERMANIA DA LEADER, INCOGNITA CANET

Messa alle spalle la vittoria ottenuta in Catalunya, Vietti arriva al Sachsenring con 16 punti di margine su Ai Ogura e 24 su Aron Canet, sfortunato protagonista di un incidente stradale occorso quattro giorni fa mentre il valenciano guidava una Corvette. Dopo aver passato la notte in ospedale Canet è stato dimesso e raggiungerà la pista tedesca come da programma.

In occasione del GP di Germania SAG Racing Team ha deciso di schierare Alex Toledo nel ruolo di sostituto dell’infortunato Gabriel Rodrigo. Toledo, portacolori SAG nell’europeo Moto2, correrà sia al Sachsenring sia ad Assen in sella alla Kalex Moto2 preparata dalla formazione indonesiana.

MOTO3 | CONTINUA LA LOTTA IN ASPAR, GARA CHIAVE PER FOGGIA

Quella del Sachsenring è una tappa fondamentale per Dennis Foggia, caduto al Mugello e fermato da un problema tecnico in Catalunya. Il pilota romano ha visto la coppia Aspar scappare in classifica, attualmente comandata da Sergio Garcia con 150 punti all’attivo, 16 in più rispetto al compagno Izan Guevara. Attualmente Foggia ha un gap di 56 lunghezze dalla vetta mondiale ed è anche dietro a Jaume Masia, altro pilota teoricamente coinvolto nella lotta per il titolo iridato.

IL CIRCUITO DEL SACHSENRING 

IL CIRCUITO DEL SACHSENRING 
Fonte: motogp.com
  • Inaugurazione Layout attuale: 2001 (non si sfrutta più la zona usata dalla viabilità ordinaria – ultimo settore);
  • Lunghezza: 3,645 km;
  • Curve: 13 (10 sinistra – 3 destra);
  • Il Sachsenring ospita la MotoGP senza sosta dal 1998 mentre tra il 1961 ed il 1972 vi si è corso il GP della Germania Est.

GP GERMANIA 2022 | PROGRAMMA E ORARI TV

L’intero fine settimana verrà trasmesso in diretta sull’app DAZN, sul canale 208 Sky Sport MotoGP ed in chiaro su TV8. Ecco gli orari del decimo weekend di gara del Motomondiale 2021:

– Venerdì 17 giugno 2022

  • 09:00 | Moto3 – Prove Libere 1
  • 09:55 | MotoGP – Prove Libere 1
  • 10:55 | Moto2 – Prove Libere 1
  • 13:15 | Moto3 – Prove Libere 2
  • 14:10 | MotoGP – Prove Libere 2
  • 15:10 | Moto2 – Prove Libere 2

– Sabato 18 giugno 2022

  • 09:00 | Moto3 – Prove Libere 3
  • 09:55 | MotoGP – Prove Libere 3
  • 10:55 | Moto2 – Prove Libere 3
  • 12:35 | Moto3 – Qualifiche
  • 13:30 | MotoGP – Prove Libere 4
  • 14:10 | MotoGP – Qualifiche
  • 15:10 | Moto2 – Qualifiche

– Domenica 19 giugno 2022

  • 09:00 | Moto3 – Warm Up
  • 09:20 | Moto2 – Warm Up
  • 09:40 | MotoGP – Warm Up
  • 11:00 | Moto3 – Gara [27 giri]
  • 12:20 | Moto2 – Gara [28 giri]
  • 14:00 | MotoGP – Gara [Diretta LiveGP – 30 giri]

Matteo Pittaccio

Leggi anche: MOTOGP | LA CONTRADDIZIONE DI EZPELETA: CATALUNYA DIFESA, ITALIA CRITICATA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.