MotoGP 2021 Le Mans GP Francia Miller 1
Ancora vincitore, Jack Miller fa il back to back a Le Mans

Jack Miller conquista il primo back to back per un australiano in MotoGP dai tempi di Casey Stoner nel GP di Francia a Le Mans. Lo seguono sul podio gli idoli di casa Johann Zarco e Fabio Quartararo, con quest’ultimo in netta difficoltà alla fine. Doppio long lap penalty per le Ducati, Pecco Bagnaia quarto ed ora ad un punto da Quartararo.

UNA GARA ASSURDA

Prima le nuvole, poi il diluvio, poi il sole. A Le Mans per la MotoGP è successo di tutto, e l’unico in grado di domare la situazione come si doveva nel GP di Francia è stato Jack Miller, in sella alla Ducati ufficiale. L’australiano ha gestito bene sia la pressione che il doppio long lap penalty assegnatogli per eccesso di velocità in ingresso pit lane, andando a vincere la gara con 4 secondi di vantaggio su Johann Zarco. La stessa sorte di Jack è toccata anche a Pecco Bagnaia, che ha chiuso in quarta piazza nonostante i due giri “allungati” dalla direzione gara, rimanendo quindi ad un solo punto da Fabio Quartararo.

DOPPIETTA DUCATI, POI QUARTARARO

Dietro a Miller è quindi giunto Johann Zarco, rimontante in gara come una tigre sotto il cielo di casa. Per il francese il passo gara è stato uno dei più incredibili, eguagliato solamenta da Marc Marquez, che però è scivolato per ben due volte con la sua Honda HRC. Terza piazza per Fabio Quartararo, che conquista oltre al podio di casa la leadership attuale del campionato. Quinta piazza invece per uno straordinario Danilo Petrucci, che sul bagnato compensa le prestazioni non ancora a livello della sua KTM e beffa le Honda LCR al traguardo per la top5.

SUZUKI ED APRILIA OUT

Sesta e settima piazza quindi per Alex Marquez e Takaaki Nakagami, seguito da Pol Espargaro, Iker Lecuona e Maverick Viñales. “Top Gun”, partito bene sull’asciutto, non ha saputo interpretare le condizioni di umido prima e di bagnato poi, diventando una versione grigia di se stesso e strappando la top10 a Valentino Rossi. Il “Dottore” ha chiuso quindi in undicesima piazza, seguito dal fratello Luca Marini, da Brad Binder, da Enea Bastianini e da Tito Rabat. Sedicesimo classificato anche se in netto ritardo causa caduta, Franco Morbidelli chiude l’ordine di arrivo. A terra entrambe le Suzuki, problemi tecnici per entrambe le Aprilia.

MOTOGP 2021 LE MANS GP FRANCIA, CLASSIFICA FINALE

Pos. Rider Team Time/Gap
1 Jack MILLER Ducati Lenovo Team 47’25.473
2 Johann ZARCO Pramac Racing +3.970
3 Fabio QUARTARARO Monster Energy Yamaha MotoGP +14.468
4 Francesco BAGNAIA Ducati Lenovo Team +16.172
5 Danilo PETRUCCI Tech 3 KTM Factory Racing +21.430
6 Alex MARQUEZ LCR Honda CASTROL +23.509
7 Takaaki NAKAGAMI LCR Honda IDEMITSU +30.164
8 Pol ESPARGARO Repsol Honda Team +35.221
9 Iker LECUONA Tech 3 KTM Factory Racing +40.432
10 Maverick VIÑALES Monster Energy Yamaha MotoGP +40.577
11 Valentino ROSSI Petronas Yamaha SRT +42.198
12 Luca MARINI SKY VR46 Avintia +52.408
13 Brad BINDER Red Bull KTM Factory Racing +59.377
14 Enea BASTIANINI Avintia Esponsorama +1’02.224
15 Tito RABAT Pramac Racing +1’09.651
16 Franco MORBIDELLI Petronas Yamaha SRT 4 Laps

Leggi anche: CIV | MISANO, ROUND 3: TRIS DI PIRRO, TORNANO ALLA VITTORIA ROCCOLI E BERTELLE

Alex Dibisceglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.