prove libere GP Emilia Romagna

Ducati detta il passo al termine delle prove libere del GP dell’Emilia Romagna, sedicesimo atto della MotoGP 2021. La casa di Borgo Panigale comanda la classifica combinata con l’australiano Jack Miller, il migliore con il tempo di 1.41.305.

GP Emilia Romagna, prove libere: Ducati al top con Miller

La pioggia e le Ducati sono state le protagoniste nell’impianto dedicato a Marco Simoncelli. La pista romagnola ha visto il francese Johann Zarco dominare la scena in mattinata, mentre il già citato Miller è stato il migliore nella FP2, più indicativa in termini cronometrici.

Il nativo di Townsville precede di quasi un secondo il transalpino di casa Pramac e lo spagnolo Aleix Espargarò, autore di un giro finale a pochi secondi dall’esposizione della bandiera a scacchi.

L’iberico Iker Lecuona (KTM) si colloca al quarto posto davanti al portoghese Miguel Oliveira (KTM), mentre dobbiamo scorrere fino all’ottavo posto per trovare Francesco Bagnaia (Ducati), vincitore a settembre del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini.

La pioggia si conferma una ‘nemica’ di Fabio Quartararo e delle Yamaha. Il padrone del Mondiale, pronto a chiudere i giochi per il titolo 2021 già nel Bel Paese, paga quasi due secondi da Miller al termine di una giornata che potrebbe rivelarsi inutile ai fini del week-end.

Le previsioni sono positive in vista delle qualifiche e della gara di domenica, l’ultima in Italia nella MotoGP per Valentino Rossi. Il ‘Dottore’ si colloca 22° nella graduatoria combinata alle spalle di Maverick Vinales (Aprilia), pilota che torna in pista dopo aver saltato la trasferta del COTA (Austin/Texas).

Appuntamento a domani con la FP3 e successivamente con le qualifiche del GP dell’Emilia Romagna, il terzo round italiano del Motomondiale 2021.

Luca Pellegrini 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.