quartararo

A Barcellona è Fabio Quartararo a centrare la vittoria e grazie ai passi falsi di Andrea Dovizioso, Maverick Vinales e Valentino Rossi allunga nella classifica iridata MotoGP. Sul podio con il francese le due Suzuki di Joan Mir e Alex Rins. Dovizioso e Rossi fuori dai giochi entrambi per una caduta, Vinales nono.

Una gara ricca di colpi di scena, fin dalla partenza quando Johan Zarco sorpreso da un’incertezza di Petrucci ha perso l’anteriore travolgendo l’incolpevole Dovizioso. Franco Morbidelli dopo aver preso il comando della gara finisce lungo in curva uno scivolando in terza posizione. Quando il podio sembrava delineato con Fabio Quartararo davanti a Valentino Rossi e Franco Morbidelli ecco la caduta di Valentino Rossi in curva due che spiana la strada alle due Suzuki di Joan Mir e Alex Rins che, nel frattempo,  si erano liberate di Jack Miller. Mir e Rins riprendono Franco, è proprio negli ultimi giri si liberano del vincitore di Misano 1 relegandolo in quarta posizione.

Dietro il gruppo di testa risale bene Francesco Bagnaia che nel finale ingaggia una battaglia con Jack Miller e Takaaki Nakagami per la quinta posizione. Ottava piazza per Danilo Petrucci con Maverick Vinales solo nono dopo esser scivolato fino alla quindicesima posizione. Chiude la top Ten Cal Crutchlow che ha corso con una lesione ai tendini della caviglia destra rimediata scivolando nel paddock giovedì. Grazie a questi risultati Fabio Quartararo si porta al comando della classifica MotoGP con 8 punti di vantaggio su Joan Mir, 18 su Vinales e 24 su Dovizioso.

Mathias Cantarini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.