MotoGP | GP Austria: anteprima e orari del Red Bull Ring
Fonte: motogp.com

L’Austria chiama, la MotoGP risponde: nel fine settimana il Motomondiale sarà protagonista a Spielberg per il tredicesimo round del 2022, tappa che fa seguito allo spettacolare Gran Premio di Gran Bretagna vinto da “Pecco” Bagnaia. LiveGP.it sarà come sempre in prima linea per commentare qualifica e gara su YouTube, Facebook e Twitch.

MOTOGP | AL RED BULL RING YAMAHA, APRILIA E DUCATI SI SFIDANO

Guardando la classifica piloti della classe Regina notiamo che Fabio Quartararo abbia 22 punti di vantaggio su Aleix Espargaró e 49 su Francesco “Pecco” Bagnaia, forse rientrato in lotta per il titolo grazie alle vittorie di Assen e Silverstone. Al centro dell’attenzione saranno dunque Yamaha, Aprilia e Ducati con la casa giapponese che potrà contare sull’unica punta di Quartararo, il solo pilota capace di portare Yamaha ai vertici della Top Class.

RED BULL RING: LA NUOVA CHICANE
Fonte: motogp.com

Rispetto agli anni passati il layout della pista presenta una novità decisamente importante. Dopo il maxi-incidente del 2020 (coinvolti Zarco, Morbidelli, Viñales e Rossi) è stata inserita una variante destra-sinistra nel rettilineo che, in salita, porta alla curva tre. Molte sono le perplessità circa l’efficacia della modifica ma saranno i piloti a valutarne l’utilità nel corso del fine settimana di gara. Sicuramente la nuova chicane darà una grande mano alle moto dotate di cavallerie minori (Yamaha su tutte) mentre, dall’altra parte, spezzerà il ritmo a moto come Ducati e Aprilia, le più competitivo in rettilineo.

LE STATISTICHE DELLA MOTOGP AL RED BULL RING

LE STATISTICHE DELLA MOTOGP AL RED BULL RING

MOTO2 | AUGUSTO FERNANDEZ PROVA LA FUGA

Grazie alla terza vittoria consecutiva – la quarta stagionale – Augusto Fernandez ha agguantato la vetta della classifica piloti prendendo il largo su Ai Ogura e Celestino Vietti, rispettivamente a 13 e 15 punti di ritardo dallo spagnolo del Team Ajo. E nel circuito di casa per KTM, partner principale della squadra diretta da Aki Ajo, Fernandez proverà in ogni modo a infilare la quarta vittoria in successione per consolidare la leadership nel mondiale piloti Moto2.

Parlando di novità segnaliamo l’assenza di Sam Lowes, costretto a saltare i GP d’Austria e Misano dopo aver rimediato una lussazione alla spalla sinistra nel corso delle FP1 di Silverstone. Per rimpiazzare l’inglese, MarcVDS ha puntato tutto sul 17enne australiano Senna Agius, attuale portacolori Kalex – PromoRacing nel campionato europeo Moto2 (3° classificato). Inoltre, menzioniamo Taiga Hada confermando che il 23enne nipponico correrà al posto di Rodrigo in sella alla Kalex del Team SAG. Hada, già attivo nel mondiale Moto2, sostituirà Rodrigo nelle gare restanti della stagione 2022.

LA MOTO2 AL RED BULL RING: LE STATISTICHE

LA MOTO2 AL RED BULL RING: LE STATISTICHE

MOTO3 | GARCIA E GUEVARA IN AUSTRIA PER DIMENTICARE SILVERSTONE, FOGGIA CI CREDE ANCORA

Il doppio ritiro sofferto a Silverstone dalla coppia Aspar combinato con la vittoria di Dennis Foggia ha accorciato le distanze nella classifica piloti. Il romano di Leopard Racing, infatti, ha recuperato punti ed arriva a Spielberg con 42 lunghezze di ritardo da Sergio Garcia, ancora in vantaggio di 3 punti sul compagno Guevara. Anche Jaume Masia potrebbe ancora aggrapparsi a qualche speranza iridata: lo spagnolo di KTM Ajo ha 55 punti di svantaggio dalla vetta, distacco colmabile a patto che Jaume inizi a portare costantemente a casa punti pesanti.

I NUMERI DELLA CLASSE LEGGERA A SPIELBERG

I NUMERI DELLA CLASSE LEGGERA A SPIELBERG

IL CIRCUITO DI SPIELBERG | MODIFICA TRA LE CURVE UNO E TRE

IL CIRCUITO DI SPIELBERG | MODIFICA TRA LE CURVE UNO E TRE
Fonte: motogp.com
  • Inaugurazione Layout attuale: 1996
  • Distanza di gara Moto3: 23 Giri (99.3 km)
  • Distanza di gara Moto2: 25 Giri (108.0 km)
  • Lunghezza: 4,318 metri
  • Curve: 11 (8 destra – 6 sinistra)
  • Primo Layout RB Ring: Osterreichring – 5,9 km (1969 – 1995)
  • Edizioni GP Austria corse al Red Bull Ring: 8 (1996 – 1997 / 2016 – 2021)

GP AUSTRIA 2022 | PROGRAMMA E ORARI TV

L’intero fine settimana verrà trasmesso in diretta sul canale 208 Sky Sport MotoGP ed in differita su TV8. Ecco gli orari del tredicesimo weekend di gara del Motomondiale 2022:

– Venerdì 19 agosto 2022

  • 08:25 | MotoE – Prove Libere 1
  • 09:00 | Moto3 – Prove Libere 1
  • 09:55 | MotoGP – Prove Libere 1
  • 10:55 | Moto2 – Prove Libere 1
  • 12:35 | MotoE – Prove Libere 2
  • 13:15 | Moto3 – Prove Libere 2
  • 14:10 | MotoGP – Prove Libere 2
  • 15:10 | Moto2 – Prove Libere 2
  • 16:50 | MotoE – Qualifiche

– Sabato 20 agosto 2022

  • 09:00 | Moto3 – Prove Libere 3
  • 09:55 | MotoGP – Prove Libere 3
  • 10:55 | Moto2 – Prove Libere 3
  • 12:35 | Moto3 – Qualifiche
  • 13:30 | MotoGP – Prove Libere 4
  • 14:10 | MotoGP – Qualifiche [Diretta LiveGP]
  • 15:10 | Moto2 – Qualifiche
  • 16:25 | MotoE – Gara 1

– Domenica 21 agosto 2022

  • 09:00 | Moto3 – Warm Up
  • 09:20 | Moto2 – Warm Up
  • 09:40 | MotoGP – Warm Up
  • 11:00 | Moto3 – Gara [23 giri]
  • 12:20 | Moto2 – Gara [25 giri]
  • 14:00 | MotoGP – Gara [Diretta LiveGP – 28 giri]
  • 15:30 | MotoE – Gara 2

GP AUSTRIA | ORARI DIFFERITA TV8

Sabato 20 agosto

  • 15:30 | Sintesi Qualifiche

Domenica 21 agosto

  • 14:00 | Moto3 – Gara
  • 15:15 | Moto2 – Gara
  • 17:00 | MotoGP – Gara

Matteo Pittaccio

Leggi anche: MOTOGP | RED BULL RING, ARRIVA LA CHICANE DELLA DISCORDIA: SERVIRÀ PER RIDURRE I RISCHI?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.