E’ sempre Fabio Quartararo a prendersi la pole position della MotoGP in queste qualifiche del GP di Andalusia. Secondo un ottimo Maverick Vinales che si è visto cancellare il giro che sarebbe valso la prima posizione per aver superato i limiti della pista. Terzo il nostro Pecco Bagnaia seguito da un ritrovato Valentino Rossi, quarto.

Qualifiche segnate anche dal forfait di Marc Marquez, che è stato costretto a ritirarsi dal GP di Andalusia come confermato da Alberto Puig al termine della sessione per concentrarsi sul recupero in vista della prossima gara.

Q1: KTM AL TOP CON OLIVEIRA, SECONDO MORBIDELLI

A prendersi il miglior tempo nella prima sessione di qualifiche del GP Andalusia è stato Miguel Oliveira con la KTM. Seconda posizione per il nostro Franco Morbidelli che si assicura la qualificazione nel Q2 grazie ad un ottimo giro nel finale. Terzo un acciaccato Crutchlow che soffia la posizione ad Andrea Dovizioso per pochi millesimi.

Non riesce ad andare oltre il quinto tempo invece Johann Zarco, seguito dall’Aprilia di Alex Espargaro e dalla Tech 3 di Iker Lecuona. Dietro di loro Bradley Smith, ed Alex Rins che reduce dalla brutta caduta di Jerez si deve accontentare della diciassettesima casella in griglia. 

Chiudono la classifica i fratelli Marquez con le due Honda ufficiali. Da segnalare anche una caduta nel finale per Alex che non gli ha permesso di migliorare il tempo ed andare oltre la penultima casella in griglia.

Q2: QUARTARARO ANCORA IN POLE, QUARTO ROSSI

Una Q2 altamente spettacolare, condizionata dalle temperature molto elevate ma che non hanno impedito a Fabio Quartararo di conquistare la seconda pole position consecutiva con un incredibile 1:37:007. Seconda posizione per Maverick Vinales che ha visto cancellato il suo ultimo giro utile per aver superato la linea bianca nel terzo settore. Delusione per Maverick che grazie a quel giro era riuscito ad abbattere il muro del 1:37 e mettersi davanti proprio sulla bandiera a scacchi. 

Terza posizione per un incredibile Pecco Bagnaia che si conferma primo delle Ducati con un grandissimo giro. Dietro di lui Valentino Rossi, che conquista un ottima quarta posizione seguendo proprio Bagnaia nel finale. Per il Dottore sembrano essere risolti i problemi di surriscaldamento visti la settimana scorsa grazie anche all’ottimo lavoro fatto durante le prove libere, il che lascia ben sperare per la gara di domani. 

Chiudono la seconda fila Miguel Oliveira e Franco Morbidelli. Terza fila per l’altra Pramac di Jack Miller, seguito dalla Honda LCR di Nakagami, dalla KTM di Binder e dalla Suzuki di Mir. Soltanto undicesimo invece Danilo Petrucci che quest’anno sembra proprio non trovare il feeling con la sua Desmosedici.

Restate sintonizzati sulle pagine di LiveGP per tutti gli aggiornamenti sulla MotoGP e sul GP di Andalusia.

Julian D’Agata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.